Apple TV+ rinnova per la seconda stagione Dickinson e See

Apple TV+ rinnova per la seconda stagione Dickinson e See
di

Apple TV+ sarà lanciato soltanto il 1° novembre, ma il nuovo servizio di streaming sta già programmando le sue strategie rinnovando per la seconda stagione alcune serie. Secondo The Hollywood Reporter, infatti, ci sarà una seconda stagione per Dickinson con Hailee Steinfeld e per la serie post apocalittica See con Jason Momoa.

Sarebbero state rinnovate inoltre la serie antologica Little America e quella drammatica Home Before Dark.

In effetti, la produzione della seconda stagione di Dickinson è già in corso, dopo le buone impressioni suscitate dal primo trailer della serie, che sembra aver già attirato l'attenzione del popolo di Internet. La serie, che avrà episodi della durata di mezz'ora, racconta la vita della poetessa Emily Dickinson, trattandola però come un'adolescente in chiave postmoderna, un po' come succede alla regina Maria Antonietta nel film di Sofia Coppola.

See, invece, è una serie ambientata in un futuro distopico in cui tutta l'umanità è diventata cieca. Il personaggio di Jason Momoa è stato paragonato a Khal Drogo di Game of Thrones dallo stesso attore. A quanto riferisce The Hollywood Reporter, Apple sosterrà una spesa totale di ben 240 milioni di dollari per le due stagioni della serie. La prima stagione ha visto la supervisione creativa di Francis Lawrence, che ha diretto gli ultimi tre episodi di Hunger Games, ma sembra che per la seconda sia all'orizzonte un "cambiamento al vertice" di cui si sa ancora poco.

Little America, invece, è una serie antologica di cui sono produttori esecutivi tra gli altri Kumail Nanjiani ed Emily V. Gordon, e offre uno spaccato della vita degli immigrati in America, mentre Home Before Dark è una serie drammatica basata sulla vita della giovanissima giornalista Hilde Lysiak, che avrà come produttore esecutivo Jon M. Chu.

FONTE: collider
Quanto è interessante?
1