di

Dopo pochi giorni dalla pubblicazione del primo trailer di The Letter for the King, Netflix rende disponibile un secondo video dedicato all'adattamento televisivo dell'omonimo romanzo olandese a opera dello scrittore Tonke Dragt.

Grazie al successo di The Witcher, la serie basata sui libri dedicati al celebre personaggio di Geralt di Rivia, il genere fantasy sembra essere diventato uno dei più apprezzati all'interno del catalogo della piattaforma streaming, che tra poche settimane potrà contare anche sulla presenza di The Letter for the King.

In questo secondo, dalla durata di due minuti e mezzo circa, assistiamo inizialmente al personaggio di Turi (Amir Wilson) mentre si impegna e fatica per cercare di addestrarsi come cavaliere. Andando avanti con il video assistiamo a scenari caratterizzati da incendi e battaglie che annunciano un periodo di guerra e sofferenza; è a questo punto che viene consegnata la famigerata lettera a Turi che farà la conoscenza degli altri personaggi che lo aiuteranno nel suo viaggio, come l'attrice Ryby Serkis nel ruolo di Lavinia. Tra montagne innevate e scontri tra cavalieri, il video si conclude con il logo di Netflix e la comparsa della data d'uscita: 20 marzo.

Questa è invece la sinossi ufficiale della serie 'The Letter for the King è la storia di un principe spietato che minaccia di gettare l'oscurità nel mondo, quando un giovane cavaliere in addestramento di nome Tiuri intraprende un'epica ricerca per consegnare una lettera segreta al re. Lungo la strada, si ritrova inaspettatamente al centro di una profezia magica che predice l'ascesa di un eroe che può sconfiggere il principe e ristabilire la pace. Se sopravviverà al viaggio, Tiuri dovrà imparare cosa significa essere un vero cavaliere - e un vero leader'.

Che aspettative avete su questa nuova serie? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti. Vi ricordiamo infine che sarà presente una top 10 su Netflix, che permetterà agli utenti di vedere quali sono gli spettacoli più seguiti nel proprio Paese all'interno della piattaforma streaming.

Quanto è interessante?
1