Arrow 2, nuove dichiarazioni da Stephen Amell e Marc Guggenheim (spoiler!)

di

Il protagonista di Arrow, ovvero Stephen Amell, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla seconda stagione dello show ispirato al personaggio dei fumetti DC Comics, Freccia Verde, arrivata anche sugli schermi italiani grazie alla trasmissione su Italia1 iniziata il 10 gennaio ed in onda il venerdi sera. Amell ha parlato del suo personaggio e dell'aspetto narrativo del telefilm mentre il produttore esecutivo della serie Marc Guggenheim ha riportato alcune indiscrezioni sui prossimi episodi. Volete saperne di più? Se la vostra risposta è si allora seguiteci dopo il salto, ma attenzione alle sorprese.

Attenzione spoiler! Amell è rimasto soddisfatto per l'evoluzione dello show, dopo aver notato che la narrazione sta crescendo, anche se lui non è il centro assoluto della storyline, una buona cosa dal momento che è convinto che il serial può essere portato al successo da tutti e non dal singolo, un fattore che permette loro di avere sintonia con i telespettatori. Il futuro del telefilm vedrà la formazione di due grandi gruppi che si confronteranno con risultati sorprendenti e tutto questo avverrà verso il finale della seconda stagione. Inoltre l'attore non vede l'ora che Thea scopra la verità su suo padre perché Amell crede che Willa Holland sia pronta per affrontare questo nuovo scenario. Infine, sulla possibilità di portare il personaggio di Arrow sul grande schermo, afferma che al momento non c'è nulla che faccia intuire che Arrow si unisca a Batman e Superman nel prossimo film sulla Justice League, dato che l'unico obbiettivo dell'attore è ottenere il rinnovo per la terza stagione. A parlare è poi Marc Guggenheim, produttore esecutivo, che ha rilasciato alcune dichiarazioni su Roy. Le conseguenze per l'esposizione del ragazzo al Mirakuru saranno evidenti e i telespettatori potranno vederle a partire dal dodicesimo episodio. La storia sarà molto simile quella di Batman Begins, dato che anche se non ci facciamo influenzare dai destini narrativi dei personaggi nel fumetto, certamente la storyline di Roy si presterà a questo tipo di interpretazione. Guggenheim parla di Barry/Flash, ed afferma che il suo staff non ancora deciso quali eventi accadranno nell'episodio 20, che doveva servire come pilot per The Flash, ma il ragazzo creerà altra tensione tra Oliver e Felicity. Inoltre vedremo Oliver con un occhio nero, una particolarità che avrà delle conseguenze. Infine ecco alcune anticipazioni su Sebastian Blood, che vedremo nell'undicesima puntata in cui avrà confronto sia con Oliver che con gli altri membri della famiglia Queen, dato che il ragazzo non è l'unico a cui Sebastian è interessato.

Quanto è interessante?
0

Arrow - Stagione 2

Arrow - Stagione 2
  • Genere: Azione
  • Regia: John Behring, Nick Copus, Glen Winter, Guy Bee
  • Interpreti: Stephen Amell, Katie Cassidy, Willa Holland, Emily Bett Rickards, David Ramsey, Colton Haynes
  • Sceneggiatura: Greg Berlanti, Marc Guggenheim, Andrew Kreisberg
  • Nazione: USA
  • Sito Ufficiale: Link
  • +