Arrow 7: il finale di stagione conferma un grosso spoiler sulla Crisi

Arrow 7: il finale di stagione conferma un grosso spoiler sulla Crisi
di

Con la chiusura della sua settima stagione Arrow si proietta verso uno dei crossover più importanti e attesi dell'Arrowverse, e lo fa disseminando indizi su ciò che vedremo. Uno di questi, in particolare, getta un'ombra nerissima sul futuro di uno dei personaggi più amati.

Nel finale dell'episodio 7x10, infatti, assistiamo al ritorno di The Monitor. Questi, che aveva fatto la sua ultima comparsa nell'episodio "Elseworlds", raggiunge Oliver e Felicity un po' di tempo dopo la loro fuga da Star City. Come in molti ricorderanno, durante l'ultimo incontro tra Oliver e The Monitor i due erano scesi a patti per le vite di Barry Allen e Kara Danvers. Qualcosa, però, non era stato detto.

Oliver, per mantenere equilibrato l'Universo, dovrà morire durante l'imminente Crisi, ma The Monitor ha bisogno di lui per fronteggiare i prossimi eventi ed evitare ulteriori spargimenti di sangue. Così si chiude dunque la settima stagione di Arrow, con il lato oscuro degli accordi presi durante "Elseworlds" venuto finalmente a galla e l'ombra di un disastro imminente sempre più vicina.

La presenza di The Monitor, comunque, è l'ultima conferma del fatto che Crisi sulle Terre Infinite, uno degli eventi più attesi dell'Arrowverse, arriverà alla fine di quest'anno e non nel 2024, com'era inizialmente in programma. Il season finale di questa stagione di Arrow, intanto, ci ha anche lasciati parecchio incerti riguardo il destino del Team Arrow. Gli sceneggiatori, invece, hanno voluto spiegare l'uscita di scena di Felicity, che ha lasciato piuttosto interdetti i fan.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2