Arrow 8: la showrunner parla del clamoroso colpo di scena nel primo episodio

Arrow 8: la showrunner parla del clamoroso colpo di scena nel primo episodio
di

La premiere dell'ottava e conclusiva stagione di Arrow, la serie con protagonista Stephen Amell, ha mostrato subito un evento importante che avrà grande impatto all'interno della struttura dell'atteso crossover Crisi sulle Terre Infinite. La showrunner Beth Schwartzha spiegato il motivo che ha portato alla genesi di questo sconvolgente plot twist.

Manca davvero poco prima di poter assistere all'evento che coinvolgerà Arrow, The Flash, Batwoman, Supergirl e tutte le altre serie dell'Arrowverse. I fan dei personaggi DC probabilmente si aspettavano un inizio spettacolare, ma forse non così catastrofico come quello mostrato nella premiere.

L'episodio - proseguendo la lettura andrete incontro a diversi spoiler - vede Oliver Queen (Amell) viaggiare in missione per conto di The Monitor (LaMonica Garrett) e giungere su Earth-2. Oliver si ritrova sull'isola di Lian Yu, dove questa volta non rimarrà per cinque anni ma per ben dodici. Dopo aver fatto ritorno a Starling City si accorge che molte cose sono diverse rispetto al suo pianeta originario. Una volta completata la missione affidatagli da The Monitor, l'eroe viene raggiunto da Laurel (Katie CAssidy) che lo avvisa di un pericolo imminente per la città. Scopriamo, infine, che il pericolo non coinvolge solo la città ma tutto il pianeta Earth-2 che in breve tempo viene avvolto da una strana energia rossa e bianca e si disintegra.

Questo evento rappresenta il preludio alla Crisi. La showrunner - parlando in esclusiva con TVLine - ha spiegato le motivazioni dietro lo sviluppo di questo episodio così drammatico "Quando abbiamo iniziato la stagione sapevamo di non avere molti episodi a disposizione, così volevamo iniziare alla grande, mostrando subito l'imminente Crisi" Schwartz ha poi fatto riferimenti alle conseguenze di questa decisione e al fatto di dover tenere conto di The Flash e di coloro che lavorano alla serie "Abbiamo pensato una cosa del tipo 'Andrà bene? Tutto ciò potrebbe creare dei problemi?' Ma come sapete sono stati molto gentili".

L'ultima stagione della serie con protagonista Stephen Amell sarà composta da dieci puntate e sarà presente all'interno del network The CW, mentre non si conosce ancora la data ufficiale di distribuzione in Italia. Online è già disponibile il promo del secondo episodio di Arrow, e ricordiamo infine ai fan della serie che è possibile conoscere i motivi che hanno portato Deathstroke a far parte di Arrow.

FONTE: Digitalspy
Quanto è interessante?
1