Arrow 8: terminano le riprese, Stephen Amell dice addio alla serie

Arrow 8: terminano le riprese, Stephen Amell dice addio alla serie
di

Stephen Amell, l'attore interprete di Oliver Queen/Green Arrow nella serie tv che ha dato vita all'Arrowverse, dice addio allo show nell'ultimo giorno di riprese della stagione finale di Arrow.

Dopo la lettera di saluto dei produttori e l'addio di Colton Haynes alla serie, ecco anche il sentito post sui social di Stephen Amell, l'uomo che per quasi un decennio ha interpretato il personaggio chiave dell'Arrowverse.

"Non so come esprimere quello che Arrow ha significato per me. I migliori 8 anni della mia vita. Il cast e la crew dello show sono diventati la mia famiglia. Mi mancheranno tutti. Ho finito." scrive l'attore su Twitter.

Breve e conciso, ma visibilmente emozionato, il messaggio dell'interprete di Oliver Queen, l'eroe dal cappuccio (e dalla freccia) verde che avevamo conosciuto solo (o già?) otto anni fa, quando nel 2012 debuttava il primo episodio di Arrow sul network americano The CW.

All'epoca il pilot della serie fece registrare alcuni tra gli ascolti più alti di sempre per l'emittente, e il successo dello show porto alla realizzazione prima di uno spin-off su The Flash, con protagonista Grant Gustin, e poi ad allargare pian piano la "famiglia" con Supergirl e Le Leggende di Legends of Tomorrow. Quest'anno, sempre su The CW, ha poi debuttato anche Batwoman.

I supereroi dell'Arrowverse saranno tutti parte del crossover televisivo più grandioso realizzato finora, Crisi sulle Terre Infinite, che andrà in onda in cinque parti tra dicembre e gennaio.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2