Arrow, anche John Barrowman e Andrew Kreisberg parlano del finale di stagione (spoiler!)

di

Il finale della prima stagione di Arrow e a tal proposito l'attore John Barrowman, interprete di Dark Archer ed il produttore Andrew Kreisberg hanno parlato di questo ultimo atto che si preannuncia adrenalinico, fornendo anche qualche altra anticipazione sugli ultimi tre episodi della serie in onda ogni mercoledi sera sul network americano The CW. Volete saperne di più? Se la vostra risposta è si, allora seguiteci dopo il salto ma come sempre state attenti alle sorprese.

Attenzione spoiler! Barrowman ha espresso tutto il suo entusiasmo per aver interpretato Malcolm, dato che molti fan lo riconoscono solo per essere stato nel serial Doctor Who, ed è contento di potersi confrontare con altri personaggi. Kreisberg ha invece parlato del finale, che per lui è una sorta di trilogia, dal momento che gli ultimi tre episodi sono collegati e porteranno il telespettatori verso l'epilogo: scopriremo cos'è realmente The Undertaking, i piani di Malcolm, tutti i segreti e le bugie verranno svelati e soprattutto l'ultima puntata, la ventitreesima, si potrebbe benissimo intitolare Arrow: The Movie. Il produttore ha parlato anche del personaggio di Oliver, affermando la sua complessità, dato ciò che ha passato sull'isola, che gli è valso un duro percorso di maturazione, da ragazzino ricco e viziato ad uomo con responsabilità e testa sulle spalle. Poi con la scoperta dell'identità Arrow vedrà cambiare i rapporti con Tommy e le conseguenze di questa rivelazione si faranno sentire. Alla domanda se gli piacerebbe di essere richiamato nella serie, Barrowman ha risposto che, essendosi divertito, ci spera molto.

Quanto è interessante?
0