Arrow: Marc Guggenheim spiega perché non hanno richiamato Justin Hartley

di

Arrow, la nuova serie in live action della Dc Comics in arrivo a fine 2012, non sarà la prima trasposizione di Freccia Verde sul piccolo schermo. Molti fans si ricorderanno, sicuramente, della versione interpretata da Justin Hartley in Smallville. Quando fu annunciata la serie tv, inizialmente i fans pensarono che Hartley sarebbe tornato nel ruolo del protagonista ma ora il produttore Marc Guggenheim ha spiegato che nemmeno mai stato presa in considerazione come possibilità

ATTENZIONE: la seguente news potrebbe contenere SPOILERS
"Justin è un Freccia Verde strepitoso" ha spiegato Guggenheim "Cosi come Michael Keaton come Batman non pregiudica il vostro amore per Christian Bale. E Christian Bale non influisce nel vostro amore per Adam West.". Inoltre la serie sarà più dark di Smallville: "Arrow dà sempre l'opportunità al cattivo di fare la cosa giusta. Quando uccide, lo fa per necessità." ha spiegato il produttore "Non è solo violenza casuale. Affronteremo i problemi del suo codice. Ed è la parte più divertente, francamente, di quando si racconta la storia di un vigilante". Incredibilmente, poi, il produttore esecutivo Andrew Kreisberg si è lasciato scappare un piccolo dettaglio sull'ultimo episodio della serie: "Nell'ultimo episodio vediamo Oliver vedere la barca che lo ha salvato nel pilot."

FONTE: EW
Quanto è interessante?
0