Arrow: nella premiere abbiamo assistito ad un evento molto importante per The Flash

Arrow: nella premiere abbiamo assistito ad un evento molto importante per The Flash
di

Come avete potuto leggere nel promo del secondo episodio di Arrow siamo ad un momento fondamentale per le avventure del supereroe. Vediamo cosa è successo nella premiere della stagione conclusiva dello show interpretato da Stephen Amell. Attenzione nella notizia saranno presenti spoiler.

Nella puntata, intitolata "Starling City", abbiamo visto Oliver viaggiare fino ad arrivare ad Earth-2, tornando così indietro nel tempo al 2012. Mentre è in missione per conto di The Monitor, con lo scopo di recuperare delle particelle stellari presenti solo in questa versione della Terra, il protagonista ritrova la sua famiglia e gli amici di un tempo, tra cui Tommy Merlin, in versione Dark Archer. Raggiunto l'obiettivo, il personaggio interpretato da Katie Cassidy Rodgers si precipita ad avvisare Oliver che la città è sotto attacco. Diventa subito chiaro però che in realtà è il pianeta ad essere a rischio, e in breve tempo appare una strana energia bianca e rossa che disintegra tutto ciò che incontra, tra cui anche la famiglia del protagonista. Solo lui insieme a Diggle e Lauren riescono a sfuggire alla furia distruttiva, ritornando nel suo universo. La Crisi sulle Terre Infinite è iniziata.

Questo evento però non avrà un impatto forte solo nella serie principale, infatti Earth-2 era anche il pianeta di origine di Harrison Wells e Jesse Quick, personaggi di The Flash. Ancora non sappiamo come verrà affrontata la questione, ma siamo sicuri che Barry Allen sarà molto scosso da questa notizia.

In attesa di ulteriori informazioni vi lasciamo con questa notizia in cui Stephen Amell parla dell'ultimo episodio di Arrow.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1