Arrow: Stephen Amell e David Ramsey danno qualche indizio sulla stagione finale

Arrow: Stephen Amell e David Ramsey danno qualche indizio sulla stagione finale
di

Stephen Amell e David Ramsey a ruota (semi)libera sull'ottava e ultima stagione di Arrow, e cosa possiamo aspettarci dai nuovi episodi.

Durante un'intervista con EW!, Stephen Amell (Oliver Queen) e David Ramsey (John Diggle) ci forniscono qualche indizio sul futuro del Team Arrow.

"Il primo episodio ha il sentore della prima stagione, il secondo riguarda degli eventi specifici della terza stagione. Il terzo riprende degli accadimenti della seconda parte della terza stagione. Ogni episodio è come se fosse un evento. Sembra quasi una miniserie" rivela Amell, alimentando le speculazioni sui viaggi nel tempo e i flashback che ormai persistono da mesi.

E riguardo al personaggio interpretato da David Ramsey, l'attore ci tranquillizza, confermando anche delle dichiarazioni precedenti: "Diggle è esattamente dove dovrebbe essere: al fianco di Oliver. È così che iniziamo la stagione, ed è così che la finiremo".

E assieme ai due ci sarà anche la Laurel Lance (Katie Cassidy Rodgers) di Terra 2, adesso alleata dei nostri eroi dopo uno stunt da villain sotto il nome di Black Siren.

"La loro dinamica è davvero incredibile. Gran parte di ciò che faremo avrà loro tre come protagonisti, ma in modo totalmente diverso dal passato" spiega Ramsey.

Ma c'è sempre Crisi sulle Terre Infinite da tenere in conto, che riseverà parecchie sorprese...

"Come ogni crossover che giriamo, il nostro approccio iniziale è 'Non c'è modo che questo possa accadere!'. E invece poi succede, e non puoi che dire 'Wow! Guardate cosa abbiamo appena fatto!'".

La stagione finale di Arrow debutterà il 15 ottobre su The CW.

FONTE: EW!
Quanto è interessante?
1