L'Arrowverse è stato quasi distrutto da Crisi su Terra-X, parola di Marc Guggenheim

L'Arrowverse è stato quasi distrutto da Crisi su Terra-X, parola di Marc Guggenheim
di

Mentre tutti i fan dei fumetti DC sono in trepidante attesa del prossimo trailer di Crisi sulle Terre Infinite, lo showrunner Marc Guggenheim rivela che il precedente evento dell'Arrowverse ha rischiato di far concludere del tutto i crossover dell'emittente televisiva The CW.

Parlando ai microfoni di Entertainment Weekly, lo showrunner spiega che l'impegno per creare Crisi Su Terra-X aveva lasciato senza forze non solo gli sceneggiatori e i registi, ma anche il network, che per gli eventi futuri aveva deciso di ridimensionare il suo budget: "Ci ha uccisi. Ne stavamo sentendo gli effetti ancora un anno dopo. Il network ci ha dovuti veramente convincere, perché dopo Crisi su Terra-X eravamo completamente stravolti. Avevamo proposto di fare una pausa e iniziare dopo Crisi sulle Terre Infinite e The CW ci ha detto di non preoccuparci e che potevamo fare un crossover più piccolo, di tre ore".

Inoltre ha svelato quale saranno gli eventi che daranno il via alla serie: "In pratica inizieremo, questa è un'esclusiva, come nei fumetti di Crisi, cioè con la distruzione di diversi universi paralleli. Il nostro obiettivo è quello di trasporre i momenti chiave visti nei volumi del crossover". Mentre aspettiamo domenica 8 dicembre, data in cui andrà in onda la prima puntata di Supergirl dedicata alla Crisi, vi lasciamo con questo teaser dell'evento dell'Arrowverse, che ci mostra i personaggi di Lex Luthor e Pariah.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1