Ancora ascolti record per Sanremo 2020: 53,3% di share per la seconda serata

Ancora ascolti record per Sanremo 2020: 53,3% di share per la seconda serata
di

Dopo gli ottimi ascolti della prima serata di Sanremo 2020, è arrivato il fisiologico calo della seconda puntata, che avevano messo in preventivo anche Fiorello ed Amadeus. Tuttavia, i dati diffusi dall'Auditel non possono che far sorridere la Rai ed il direttore artistico.

La seconda puntata del Festival di Sanremo, infatti, è stata vista da 9,7 milioni di spettatori, con il 53,3% di share. Si tratta, in termini di share, del miglior risultato dal 1995 per una seconda serata di Sanremo. L'ultima volta che la seconda puntata era salita di più di un punto rispetto alla prima è stato nel 2007, quando alla conduzione c'erano Pippo Baudo e Michelle Hunziker.

Nello specifico, la prima parte andata in onda dalle 21:35 alle 23:54 è stata vista da 12,841 milioni di spettatori per uno share del 52,5%, mentre la seconda parte trasmessa dalle 23:58 all'1:43 ha ottenuto 5,451 milioni di spettatori con share del 56,14%.

Insomma, dopo l'ottimo riscontro ottenuto dalla puntata inaugurale, il pubblico ha nuovamente promosso il lavoro portato avanti da Amadeus e la RAI, nonostante le numerose polemiche che hanno accompagnato il conduttore nelle settimane precedenti.

La serata di ieri si è aperta con l'imitazione di Maria De Filippi di Fiorello, seguita dalla chiamata della stessa conduttrice.

A tarda notte è stata anche diffusa la prima classifica generale di Sanremo 2020.

Quanto è interessante?
2