Ascolti USA, bene per Lost, soffrono ma reggono American Idol e NCIS

di

Altre notizie sugli ascolti USA dei serial più blasonati del panorama televisivo americano. Conferme ma sofferenze da parte di prodotti di alto livello che si sono battuti con i priimi episodi dell' ultimo atto di Lost.

Lost rimane in alto anche dopo la season premiere con un lieve calo, 12 milioni di telespettatori in tutto, tuttavia non preoccupante. American Idol regge, ma scende del 5% rispetto alla scorsa stagione, ma non soccombe a corazzate come Lost e NCIS:LA. Tuttavia anche lo stesso NCIS ha incassato il colpo sacrificando metà del rating nel target 18-49, anche se alla fine si è portato dietro ben 18 milioni di telespettatori. Meno bene è andata però allo spin-off NCIS: Los Angeles e a The Good Wife, molto probabilmente per il fatto che quest' ultima è una nuova serie ed ha un ridotto numero di affezionati. Nel contesto regge bene anche The Biggest Loser che ha sofferto di meno la rivalità di Lost anche se ha perso per strada qualche telespettatore. Infine mossa saggia di CW, che ha deciso di trasmettere delle repliche.

 

Quanto è interessante?
0