Gli attori di Game of Thrones rivelano le loro battute preferite dello show

Gli attori di Game of Thrones rivelano le loro battute preferite dello show
di

Game of Thrones verrà ricordata senz'altro come una delle serie protagoniste di questo Comic-Con di San Diego, durante il quale gli attori presenti hanno potuto congedarsi definitivamente dai fan che hanno seguito lo show per ben otto anni.

Al panel della serie HBO hanno presenziato Maisie Williams (Arya Stark), Isaac Hempstead Wright (Bran Stark), Nikolaj Coster-Waldau (Jaime Lannister), Liam Cunningham (Davos Seaworth), Conleth Hill (Varys), John Bradley (Samwell Tarley) e Jacob Anderson (Verme Grigio). Tra le varie domande e curiosità è stato quindi chiesto loro quali fossero le loro battute preferite delle varie stagioni della serie.

Non ha dubbi Nikolaj Coster-Waldau, che nomina immediatamente il celebre "Hold the door" di Hodor, mentre Liam Cunningham è più autoreferenziale e preferisce il "Nothing fucks you harder than time" del suo Davos. Verme Grigio non ha dimenticato Daenerys e Missandei e quindi la sua battuta preferita non può che essere il celebre "Valar morghulis" di valyriana memoria.

Come Cunningham anche Maisie Williams si porterà dentro più di tutte una frase del suo personaggio, il "Not today" con cui Arya risponde al Dio della Morte incitata da Melisandre; se la canta e se la suona anche John Bradley, che preferisce una delle frasi che meglio caratterizzano il buon Samwell Tarly: "I always want to be a wizard".

Conleth Hill paga un tributo al suo fedele ma non troppo collega e (quasi) amico Tyrion, ricordando il suo "I drink and I know things", mentre Isaac Hempstead-Wright ricorda una delle frasi che meglio ci fanno tornare con la mente al GoT dei primi tempi, quello degli intrecci multiformi e dei giochi politici di Ditocorto e Varys: "Chaos is a ladder", citata poi dallo stesso Bran ad un Peter Baelish che capisce di essere nei guai.

Durante il panel di Game of Thrones si è parlato anche delle critiche ricevute dal finale della serie, mentre qualcuno ha pensato bene di alleggerire la tensione presentandosi vestito da tazza di Starbucks.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
5