Gli autori di Dragon Ball Z Abridged spiegano i motivi per la conclusione della serie

Gli autori di Dragon Ball Z Abridged spiegano i motivi per la conclusione della serie
di

L'ultimo videogioco dedicato ad una delle saga più famose della storia di Goku e dei suoi amici ci ha permesso di scoprire numerose curiosità sulla storia di Dragon Ball Z. Inoltre nei giorni scorsi si è conclusa la storica serie Abridged, con un breve messaggio gli autori hanno voluto spiegare i motivi dietro questa scelta.

Il Team Four Star è riuscito nella difficile impresa di ridoppiare i numerosi episodi dello show di Akira Toriyama arrivando fino alla conclusione della saga di Cell, prima di decidere di concludere definitivamente la serie. Scott T. Frerichs, uno degli autori, ha commentato così la scelta: "Recentemente abbiamo annunciato che DBZA non continuerà con il nostro solito metodo dell'Abridging e il ridoppiaggio delle puntate originarie. Comunque abbiamo discusso recentemente di andare avanti con la saga di Buu usando lo stesso metodo di ShortZ. Purtroppo dopo averci pensato molto, abbiamo deciso che era infattibile".

Il messaggio continua poi: "La fine della saga di Cell ci ha dato un senso di conclusione che è stato difficile evitare. Abbiamo fatto di tutto per rendere il finale speciale e tutto il resto delle lavoro che abbiamo fatto ci fa sentire vuoti. Molte serie perdono colpi andando avanti, perché gli autori vogliono andare avanti oltre il limite della storia e stavamo iniziando a sentirci così".

Finisce così una delle opere create dai fan più famose del web, per concludere vi segnaliamo questa originale fan art di Dragon Ball Z.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
3