Netflix

Avatar: The Last Airbender, l'attore di Iroh elogia il cast: "Sono tutti fantastici"

Avatar: The Last Airbender, l'attore di Iroh elogia il cast: 'Sono tutti fantastici'
di

Nei giorni scorsi sono state annunciate alcune new entry nel cast di Avatar the Last Airbander, adattamento live-action targato Netflix della celebre serie animata di Nickelodeon. Paul Sun-Hyung Lee, l'attore che interpreta Iroh, sembra molto soddisfatto di quelli che saranno i suoi colleghi sul set. Ne ha parlato in un recente live streaming.

Alla vigilia del suo primo giorno di riprese, Paul Sun-Hyung Lee ha tessuto le lodi del cast di Avatar: The Last Airbender, una serie che a quanto pare avrà qualcosa in comune con The Mandalorian.

"Quando vedi un muro di facce che somigliano alla tua, è fantastico, e quando si tratta di qualcosa come Airbender non può andare in nessun altro modo" ha spiegato l'attore. "C'è stata una profonda considerazione al momento del casting e vale per tutti quelli che sono su quel muro, e non solo per il colore della pelle. Sono tutti attori strepitosi, è incredibile. Gordon Cormier, che interpreta Aang, è una rivelazione. L'attrice Kiawentiio, che interpreta Katara, è bravissima. Ian Ousley, che interpreta Sokka, ruberà la scena ogni volta. E Dallas Liu, che interpreta Zuko, non vedo l'ora di lavorare con lui. Abbiamo fatto una prova oggi e mi ha lasciato senza fiato."

La questione della rappresentazione era molto sentita dai fan di Avatar: The Last Airbender, anche perché il film del 2010 era stato accusato di whitewashing. Questa volta, sembra proprio che il live-action rimarrà fedele all'originale.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
3