Baby Yoda di The Mandalorian diventa il villain di John Wick in un nuovo poster

Baby Yoda di The Mandalorian diventa il villain di John Wick in un nuovo poster
di

Che le apparenze possano ingannare è cosa risaputa: a voler ragionare con una punta di saggezza, dunque, dovremmo supporre che anche uno degli esseri più teneri dell'universo possa in realtà celare una grande minaccia. Sarà così anche per il Baby Yoda di The Mandalorian?

Beh, stando a quanto vediamo in queste ore in giro per i social sembrerebbe proprio di sì: in un finto poster di John Wick postato su Twitter da BossLogic vediamo infatti The Child (nome con il quale Disney ha scelto di presentare ufficialmente il personaggio) ergersi faccia a faccia con uno dei protagonisti assoluti di questo 2019 cinematografico, nonché uomo dall'omicidio piuttosto facile: John Wick!

La scena che ci si presenta davanti ha sicuramente un che di epico ed ha lo scopo di mettere di fronte quelli che sono i due personaggi fittizi che più di tutti hanno rubato la scena agli altri nel corso di quest'anno, com'è esplicitato nella didascalia stessa di BossLogic: "Boss finale! Keanu ha conquistato la prima parte dell'anno, Baby Yoda la seconda".

Nulla da eccepire, in effetti: il 2019 è stato sicuramente l'anno del Keanuissance, ma dall'uscita di The Mandalorian in poi non ce n'è stato per nessuno. L'adorabile alieno ha addirittura attirato l'attenzione di un linguista come Noam Chomsky, che ha detto la sua sul linguaggio del personaggio di The Mandalorian. Sul fronte merchandising, invece, è finalmente disponibile per il pre-order il peluche di Baby Yoda.

Quanto è interessante?
1