Bad Boys, Ernie Hudson entra nel cast dello spin-off televisivo

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Deadline ha annunciato che il noto attore Ernie Hudson è entrato a far parte nel cast dello spin-off televisivo di Bad Boys, attualmente in sviluppo dalla NBC.

Hudson è di recente apparso in un episodio del reboot televisivo di Arma Letale ed ha avuto un'illustre carriera composta da partecipazioni in serie come Graves, APB, Modern Family, e Grace & Frankie. Il suo ruolo più importante, però, è stato quello di Winston Zeddemore nelle prime due pelllicole di Ghostbusters.

L'attore è stato ingaggiato per vestire i panni di Joseph Burnett, padre di Syd Burnett, interpretata dall'attrice ed ex-modella Gabrielle Union, già apparsa nel medesimo ruolo in Bad Boys II.

Il personaggio di Syd avrà come partner Nancy McKenna, una madre lavoratrice che non può fare a meno di guardare la sua libertà con un pizzico d’invidia. Le due hanno stili di vita e atteggiamenti completamente diversi, ma sono entrambe degli assi nel loro campo e finiranno per fare squadra in maniera adrenalinica.

Il pilot della serie sarà scritto da Brandon Sonnier e Brandon Margolis, i quali si sono già occupati di un'altro show NBC ovvero The Blacklist. Tra i produttori esecutivi figura anche Jerry Bruckheimer, il quale ha lavorato ai due Bad Boys cinematografici, assieme a Jonathan Littman, KristieAnne Reed, Jeff Gaspin, Jeff Morrone e Doug Belgrad.

Al momento non si conoscono gli altri membri del cast, ma i fan hanno già espresso il desiderio di vedere Martin Lawrence e Will Smith in piccoli cameo. Vi terremo aggiornati in caso di sviluppi futuri.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1