Batman Serie Animata: Mark Hamill, voce di Joker, temeva di essere licenziato!

Batman Serie Animata: Mark Hamill, voce di Joker, temeva di essere licenziato!
di

In occasione del 30esimo anniversario di Batman: The Animated Series arriverà un sequel, in cui i fan sperano di rivedere molti dei personaggi principali. Tra questi ci sarebbe anche il Joker di Mark Hamill, voce ormai nota del personaggio. Proprio ad Hamill è stato chiesto su Twitter di condividere un aneddoto divertente sullo show. Ecco cosa ha raccontato.

L'attore ha ricordato la volta in cui ha pensato di essere stato licenziato dalla Warner Bros. Sì, avete capito bene, licenziato. "Un editor BTAS una volta mi chiese 'Sei stato licenziato?' Stava lavorando a un episodio con Joker e sapeva che non ero io [la voce]. Ho chiamato il mio agente e si è scoperto che si trattava di 'Legends of the Dark Knight' che salutava il Joker degli anni '50 di Dick Sprang interpretato dal grande @MJMcKean! #truestory".

Un bello spavento, dunque, per lui, che ha subito chiesto chiarimenti. "Legends of the Dark Knight" è il diciannovesimo episodio di Batman: The Animated Series, e segue tre bambini che conducono delle indagini amatoriali per trovare Batman. I tre si raccontano storie su come vedono Batman nella loro immaginazione. Tra queste ce n'è una che include una versione retrò di Batman e Robin in stile anni '50, coinvolgendo anche una classica versione comica del Joker. Quella, appunto, di Michael McKean. In ogni caso subito dopo Hamill è tornato nel ruolo, regalando altre incredibili performance. Pericolo scampato.

Adesso, mentre attendiamo maggiori informazioni sul sequel della serie animata, è in arrivo un film live-action sul Cavaliere Oscuro: parliamo di The Batman di Matt Reeves! Siete pronti?

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1