Batwoman, dopo quel finale cosa aspettarsi dalla stagione 3? Risponde Javicia Leslie

Batwoman, dopo quel finale cosa aspettarsi dalla stagione 3? Risponde Javicia Leslie
di

Archiviato il il finale di stagione di Batwoman 2, sono in tanti a domandarsi quale sarà il destino di Ryan Wilder dopo le scioccanti rivelazioni fatte da Alice all'Arkham Asylum.

Il personaggio interpretato da Rachel Skarsten ha infatti ammesso che la madre dell'eroina di Gotham City non è morta nel darla alla luce ed è infatti ancora viva. Secondo Javicia Leslie questa notizia avrà un grande impatto sulla terza stagione di Batwoman.

"Da quando abbiamo iniziato questa stagione ho sempre avuto la sensazione che lo show non si sia mai rivolto troppo ai genitori biologici di Ryan e che tutto questo sarebbe tornato nel finale ed avrebbe complicato le cose", ha detto la protagonista ad Entertainment Weekly. "Ora che sappiamo che c'è una possibilità o forse la certezza che la madre di Ryan, la sua madre biologica sia ancora viva, sono così eccitata per la terza stagione, perché questo è solo un nuovo modo per poter ripartire".

Naturalmente nessuno sa con sicurezza se Alice abbia detto la verità e tra l'altro dopo la scoperta della nuova Kate Kane, le cose non saranno di certo semplice per Ryan: "Se dovessi anche solo dire come mi sentirei, la prima cosa a cui penserei è: 'Perché mi hai abbandonata', quindi penso che Ryan dovrà fare i conti con questo tarlo" ha detto la Leslie che ha poi aggiunto: "Per il suo percorso potrebbe essere importante trovare qualcuno con cui è imparentata che è ancora in vita. Quindi, so che probabilmente sarà uno degli elementi portanti della prossima stagione, capire se Alice stia mentendo o se Alice stia dicendo la verità. Solo a quel punto potrà scoprire dove si trova sua madre".

A voi è piaciuto questo finale? Diteci la vostra nei commenti.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2