Batwoman: Ruby Rose rimuove il suo account Twitter dopo gli attacchi online

Batwoman: Ruby Rose rimuove il suo account Twitter dopo gli attacchi online
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come sapete, qualche giorno fa è arrivata la notizia che Ruby Rose è stata scelta per interpretare il ruolo di Batwoman nella nuova serie tv di The CW come altra eroina facente parte dell'Arrowverse.

Adesso l'attrice ha cancellato il suo account Twitter e ha disattivato i commenti sulla sua pagina Instagram dopo la marea di fango che una parte del "fandom" le ha riversato contro, una volta uscita la notizia del suo casting nei panni di Kate Kane.

Lei, lo ricorderete, è veramente contentissima di interpretare questa parte. In un tweet molto sentito ha spiegato che non vede l'ora di vestire i panni di Batwoman perché è un sogno di bambina che si avvera per lei, dal momento che avrebbe tanto voluto vedere - quando era piccola - un personaggio facente parte della comunità LGBTQ in televisione, per sentirsi rappresentata. A parte i tweet stupidamente e inutilmente cattivi, è proprio una parte della comunità che è felice di rappresentare che ha scritto dei commenti poco carini che l'hanno costretta a chiudere l'account: alcuni membri della comunità LGBT infatti, credono veritiera la (al contrario falsa), idea che la Rose non sia pubblicamente identificabile come lesbica.

Ecco cosa ha scritto Ruby Rose prima di disattivare il suo account:

"Da dove diavolo arriva la notizia che Ruby non è lesbica e quindi, per questo non può essere Batwoman? Ho fatto outing a 12 anni e negli ultimi 5 mi hanno sempre detto "è troppo gay! Come diamine fate a rigirare così le frittate?" E io non sono cambiata."

Batwoman farà il suo debutto nell'Arrowverse nell'episodio crossover delle 4 serie attuali, a dicembre.

Quanto è interessante?
10