Batwoman, le scioccanti rivelazioni di Ruby Rose: "Ora basta, il mondo deve sapere"

Batwoman, le scioccanti rivelazioni di Ruby Rose: 'Ora basta, il mondo deve sapere'
di

Abbiamo visto nei giorni scorsi il nuovo trailer di Batwoman 3, e la serie DC va avanti dopo che Javicia Leslie ha sostituito Ruby Rose al termine della prima stagione. Nei nuovi episodi vedremo anche una trama su Poison Ivy, mentre l'interprete di Kate Kane ha lanciato accuse pesantissime nei confronti della produzione dello show.

Nelle sue storie Instagram, visibili anche in calce alla notizia, Ruby Rose ha denunciato le condizioni infernali in cui è stata costretta a lavorare sul set di Batwoman, chiamando in causa anche la showrunner Caroline Dries e i produttori Greg Berlanti e Sarah Schechter.

"Adesso basta. Ho intenzione di dire al mondo intero cosa è davvero successo su quel set. Peter Roth, tu sei il primo" ha esordito, menzionando l'ex presidente del gruppo televisivo Warner Bros. "Non so se te ne sei andato, dopo essere stato promosso a un livello più alto, perché non potevi evitare che le donne facessero ribollire i tuoi pantaloni, o dopo avermi licenziata e aver messo un investigatore privato sulle mie tracce."

Lo sfogo di Ruby Rose continua con dei video da uno studio medico relativi alla ferita al collo riportata durante le riprese di Batwoman: "A tutti quelli che dicono che ero troppo rigida, immaginate di tornare al lavoro dieci giorni dopo questo, 10 GIORNI! Altrimenti l'intera troupe e il cast sarebbero stati licenziati e lo studio avrebbe perso milioni, perché non ci sarebbe stato un recasting."

L'attrice ha poi rivelato che le riprese non sono state interrotte nemmeno quando un membro della troupe è rimasto vittima di ustioni di terzo grado su tutto il corpo, e ha concluso scrivendo: "Non tornerei in Batwoman per nessuna ragione, per nessuna somma di denaro né se mi puntassero una pistola alla tempia. E NON HO MOLLATO IO: loro hanno distrutto Batwoman e Kate Kane, non io."

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
11