Batwoman, nella seconda stagione dello show rivedremo Batman? Una teoria lo suggerisce

Batwoman, nella seconda stagione dello show rivedremo Batman? Una teoria lo suggerisce
di

Chi ha visto il finale di stagione di Batwoman non ha potuto fare a meno di notare dell'introduzione di una sorte di Bruce Wayne, interpretato dall'attore Warren Christies.

Che si tratti di un impostore? Questa teoria sembra piuttosto certa, come è quasi dato per certo il ritorno del vero Cavaliere Oscuro nella seconda stagione di Batwoman. Durante la prima stagione abbiamo visto Kate Kane inviare costantemente lettere a suo cugino Bruce, segno che la scomparsa da Gotham non sia poi definitiva.

Dopo gli stravolgimenti che subirà la trama per l'arrivo di Ryan Wilder - come ha rivelato la showrunner Caroline Dries - è molto interessante cercare di capire in che modo potremmo rivedere Batman fronteggiare la scomparsa di sua cugina Kate Kane e come la comparsa di questo finto Bruce Wayne nel finale della prima stagione possa combinarsi con tutto quello che ci aspetta nello show.

Sebbene non ci siano ancora informazioni ufficiali sull'intreccio futuro, possiamo continuare a fare delle supposizioni in merito, nell'attesa di ricevere notizie che confermino o smentiscano alcune voci.

Quello che sappiamo fin'ora è che l'uscita di scena di Ruby Rose non coinvolge soltanto la serie del suo personaggio protagonista, ma pone un buco nella trama dei futuri crossover dell'Arrowverse, e probabilmente il team di produzione sta lavorando per riuscire a "tappare" questi vuoti di trama che potrebbero avere conseguenze negative sulla riuscita degli show.

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
1