Batwoman, nel secondo episodio una rivelazione scioccante di Kate Kane

Batwoman, nel secondo episodio una rivelazione scioccante di Kate Kane
di

In un'anteprima del secondo episodio di Batwoman, pubblicata in esclusiva da tvline.com, Kate Kane (Ruby Rose), seduta a tavola a fare colazione con suo padre Jacob (Dougray Scott) e la famiglia, lascia tutti a bocca aperta con una soprendente quanto incredibile rivelazione.

Nella scena, che andrà in onda domenica su The CW, mentre si parla della sessualità di Sophie, Kate interrompe la conversazione e cambia argomento. "Credo che Alice sia Beth. Non è mai stato ritrovato il suo corpo, ma solo frammenti di ossa."

Jacob replica che non è possibile, perché il DNA corrisponde a quello di Beth, e dopo le insistenze di Kate chiude il discorso: "So che vorresti credere che Beth è viva, lo vorrei anch'io, ma i fatti sono fatti: Beth è morta."

Come recita la sinossi del secondo episodio di Batwoman, intitolato The Rabbit Hole, Kate continua appunto a essere perseguitata dagli eventi che hanno caratterizzato la morte della sorella Beth quindici anni prima; Jacob e i Corvi alzano la posta in gioco, cercando di abbattere Alice e la sua Wonderland gang; Luke Fox viene inavvertitamente coinvolto nell'eroismo di Batwoman; Sophie e Kate sono costrette a collaborare quando Mary si ritrova nel mirino di Alice.

Puoi dare qui un'occhiata al promo ufficiale del secondo episodio di Batwoman. Se non l'hai ancora fatto, leggi le nostre prime impressioni sulla nuova serie DC dell'Arrowverse.

FONTE: tv line
Quanto è interessante?
1