Batwoman: i villain della serie non saranno gli stessi dell'Arrowverse

Batwoman: i villain della serie non saranno gli stessi dell'Arrowverse
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo la conferma che Hush farà la sua apparizione in Batwoman, la produttrice esecutiva ci dice qualcosa in più in un'intervista riguardo gli avversari che il personaggio interpretato da Ruby Rose dovrà affrontare nel corso della prima stagione della serie.

L'universo narrativo composto da The Flash, Arrow, Supergirl e Legends of Tomorrow non sarà presente fin da subito nello show: "Non ritorneranno villain che abbiamo già visto nell'Arrowverse; presenteremo tutta una nuova serie di eroi e di antagonisti".

Gli appassionati di fumetti prodotti da DC Comics potranno trovare delle sorprese quindi, a cominciare dalla già citata presenza di Tommy Elliot/Hush, personaggio comparso per la prima volta nei dodici numeri scritti da Jeph Loeb e Jim Lee, esattamente Batman #608 fino a #619. Hush era un vecchio amico di infanzia di Bruce Wayne, diventato geloso dopo che il Cavaliere Oscuro ha ereditato la fortuna dei suoi genitori. L'invidia lo porterà a tentare di assassinare sua madre e suo padre, venendo diseredato di fronte al fallimento. Arrivato a questo punto, Tommy Elliot completerà la sua trasformazione nel villain ricoperto di bende che tutti conoscono.

La producer inoltre non si lascia andare a conferme riguardo una eventuale presenza di Batman nella serie, affermando come sia tutto nelle mani di Warner Bros e di DC Comics.

Mentre aspettiamo il 6 ottobre, giorno di uscita dello show, ecco l'ultimo trailer dedicato a Batwoman, con protagonista il suo bat-segnale.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2