Beauty and the Beast, Disney+ mette in pausa lo sviluppo della serie spin-off

Beauty and the Beast, Disney+ mette in pausa lo sviluppo della serie spin-off
di

Solo qualche giorno fa si parlava di aggiunte al cast per Beauty and the Beast, la serie tv spin-off del film live-action del 2017 in lavorazione per Disney+, eppure è di oggi la notizia che la sua produzione è stata posticipata a data da destinarsi.

Come rivela Deadline, infatti, la serie tv con protagonisti Gaston e Le Tont (interpretati da Luke Evans e Josh Gad) è stata momentaneamente messa in pausa dalla piattaforma streaming.

Questo perché, riporta il sito, vi sarebbero dei problemi di natura creativa, tra sceneggiatura e composizione dei brani, che avrebbero portato a prendere una tale decisione per evitare ritardi di calendario, specialmente visto il precedente rinvio delle riprese dall'inizio della primavera alla stagione estiva.

Dato che spostare le riprese in autunno non era un'opzione fattibile, anche per questioni di clima (si sarebbe dovuto iniziare a girare quest'estate nel Regno Unito) e disponibilità dei talenti coinvolti nello show, si è dunque deciso di ritentare in un secondo momento ancora da definire.

Ovviamente, nonostante l'intenzione di continuare con la produzione della serie ci sia tutta, è da vedere chi in seguito sarà effettivamente disponibile a riprendere da dove si era lasciato, sia per impegni precedentemente presi che potrebbero andare a coincidere con le nuove date, sia per altre ragioni.

"Purtroppo è vero. Abbiamo cercato di farlo funzionare, ma non era destino che andasse così, non in maniera forzata... E almeno per ora" ha commentato Josh Gad su Twitter "Questi personaggi e queste storie continueranno a vivere, ma a volte le migliori intenzioni e la realtà non riescono a conciliarsi e non ci si può fare nulla. Ma speriamo davvero di poter tornare a lavorarci quando gli impegni di tutti lo permetteranno".

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2