Ben Daniels sarà il conte di Snowdon nella terza stagione di The Crown

di

La terza stagione di The Crown, nota serie televisiva prodotta da Netflix, si arricchisce di un nuovo membro. Si tratta di Ben Daniels, attore britannico scelto per vestire i panni di Antony Armstrong-Jones, passato alla storia con il titolo di conte di Snowdon.

Quest'ultimo è stato il marito della principessa Margaret negli anni '60, periodo storico illustrato nella seconda stagione dello show. Dopo aver avuto due figli, il loro rapporto è iniziato a collassare a causa della vita mondana della prima e delle scappatelle extraconiugali del secondo. Antony è anche diventato consigliere artistico del Sunday Times Magazine.

L'attore ha così commentato la notizia: "Dopo essere rimasto incollato allo schermo per ben due stagioni, sono estremamente felice di poter far parte di questo straordinario progetto televisivo. Il conte di Snowdon è stato un uomo dinamico e complesso, e sono orgoglioso di poterne dare la mia interpretazione".

Come era stato anticipato in passato, la terza stagione di The Crown vedrà un notevole salto temporale rispetto al passato ed è per questo che la produzione ha voluto ingaggiare nuovi attori. Ben Daniels, dunque, andrà a raccogliere l'eredità di Matthew Goode.

Nel cast del nuovo arco narrativo ci saranno Olivia Colman, che subenterà a Claire Foy nel ruolo della regina Elisabetta II, e Tobias Menzies in quelli del principe Filippo, andando così a sostiuire Matt Smith. Accanto a loro anche Helena Bonham Carter e Jason Watkins.

Il debutto della terza stagione di The Crown è fissato per il 2019 sulla nota piattaforma di streaming.

FONTE: TV Line
Quanto è interessante?
2