Better Call Saul 6, quando esce su Netflix? Gli ultimi aggiornamenti sulla serie

Better Call Saul 6, quando esce su Netflix? Gli ultimi aggiornamenti sulla serie
di

Il viaggio di Saul Goodman (Bob Odenkirk) terminerà con la sesta ed ultima stagione di Better Call Saul. Lo spin-off di Breaking Bad è una delle serie tv di maggior successo in questo momento e tutti i fan si domandano quando i 13 nuovi episodi saranno disponibili per lo streaming su Netflix.

AMC ha rinnovato la serie creata da Vince Gilligan per una sesta stagione all'inizio del 2020 ma sfortunatamente le riprese sono slittate a causa della pandemia di COVID-19. I lavori sono ufficialmente ripresi a marzo 2021, ma non è ancora stata annunciata una data di uscita ufficiale.

Tuttavia, possiamo provare a fare una previsione basata sulle date di uscita delle precedenti cinque stagioni. I fan della serie probabilmente sono già abituati alle lunghe attese, la prima stagione di Better Call Saul, la seconda e la quinta hanno debuttato nel mese di febbraio, mentre la terza stagione è arrivata ad aprile e la quarta ad agosto.

Ci sono davvero buone possibilità che la premiere della sesta stagione di Better Call Saul andrà in onda nel primo trimestre del 2022 su AMC, come anticipato anche da Josh Sapan, boss di AMC Networks.

In Italia la quinta stagione è stata pubblicata su Netflix con cadenza settimanale, il giorno successivo alla messa in onda americana, ed è ragionevole pensare che accadrà la stessa cosa anche con la stagione finale.

Bob Odenkirk, Rhea Seehorn e Jonathan Banks riprenderanno i loro rispettivi ruoli di Jimmy aka Saul Goodman, Kim e Mike. Vedremo anche Giancarlo Esposito tornare nei panni di Gus, Patrick Fabian nei panni di Howard e Michael Mando nei panni di Nacho Varga.

Nel corso delle cinque stagioni di Better Call Saul, che ha debuttato nel 2015, Jimmy McGill si è gradualmente trasformato da avvocato serio che cerca di lasciarsi alle spalle il suo passato a "Saul Goodman" l'avvocato penalista, che abbraccia il lato meno scrupoloso della personalità di Jimmy e che abbiamo imparato a conoscere in Breaking Bad.

Per quanto riguarda la trama della sesta stagione, Digital Spy ha anticipato che la serie sarà fortemente incentrata su ciò che Jimmy McGill "merita". I fan si domandano quindi se il protagonista meriti Kim, dato che la donna non è mai comparsa in Breaking Bad e non è nemmeno mai stata menzionata.

Chiedersi come andrà a finire tra i due è doveroso, ma ecco a quali altre domande la sesta stagione di Better Call Saul dovrà rispondere. Dopotutto lo spettacolo si sta avvicinando alla linea temporale di Breaking Bad e l'ultima stagione dovrebbe far luce su molte questioni in sospeso. Comunque vada, Better Call Saul deve completare la transizione di Jimmy prima che arrivi la fine.

Il co-showrunner Peter Gould ha detto che entro la fine della sesta stagione gli spettatori vedranno Breaking Bad sotto "una luce molto diversa". Questo potrebbe portarci a presumere che si sarà una svolta drammatica nella sesta stagione.

Come credete che finirà la sesta stagione di Better Call Saul? Quale sarà il destino di Jimmy e Kim?Fatecelo sapere nei commenti!

Quanto è interessante?
1