Better Call Saul: Bob Odenkirk parla del suo personaggio

Better Call Saul: Bob Odenkirk parla del suo personaggio
di

La quinta stagione della serie prequel di Breaking Bad si avvina, e Bob Odenkirk promette che Better Call Saul 5 sarà emozionante. Mentre aspettiamo le nuove puntate vi presentiamo questa intervista in cui l'interprete del protagonista spiega la psiche di Jimmy McGill.

Prima di tutto il giornalista di Indie Wire chiede come Bob Odenkirk descriverebbe il suo personaggio: "È un individuo stimolante, ma anche impetuoso e pieno di rabbia, spesso si lascia guidare dal suo lato peggiore. È una brava persona, ma non ha mai capito quando fermarsi a pensare alle implicazioni delle sue azioni". Anche Kim Wexler è un pilastro importante della serie: "Come può andare avanti una relazione con la persona che ami se lei sta vivendo in modo diverso dai tuoi principi? C'è questo conflitto tra la sua relazione con Kim, il suo amore per lei e per il suo stile di vita, e tra il modo di vivere di Jimmy".

L'intervista continua approfondendo il lavoro degli showrunner, in particolare l'attore è molto felice della grande differenza di stile tra una scena e l'altra, che in pochi secondi può passare dal comico al tragico. Anche Giancarlo Esposito è tornato a parlare di Better Call Saul, in particolare del legame che unisce Gus e Mike.

FONTE: indiewire
Quanto è interessante?
1