Better Call Saul: qual è la data di uscita della nuova stagione su Netflix? Ultime novità

Better Call Saul: qual è la data di uscita della nuova stagione su Netflix? Ultime novità
di

La sesta stagione di Better Call Saul sarà l’ultima è segnerà la definitiva trasformazione di Jimmy McGill nell'avido avvocato "criminale" Saul Goodman. Come Breaking Bad, anche Better Call Saul ha ricevuto il plauso della critica ed è diventato uno degli show più amati dai fan.

Bob Odenkirk ha dato vita alle mille sfaccettature dell’avvocato che avevamo appena conosciuto in Breaking Bad e grazie ad un discreto ritmo il pubblico non si è mai annoiato.

Giancarlo Esposito, interprete di Gus Fring, ha parlato con HeyUGuys e ha rivelato che la produzione della stagione finale inizierà a marzo. I piani originali dei i creatori Vince Gilligan e Peter Gould prevedevano l’inizio delle riprese a settembre 2020 ma a causa della pandemia di COVID-19 i tempi si sono allungati.

Considerato che la quinta stagione è stata girata in cinque mesi di lavoro e presentata cinque mesi dopo, dobbiamo idealmente aspettarci che l’ultima stagione di Better Call Saul arriverà alla fine del 2021 o all’inizio del 2022 nella migliore delle ipotesi.

Tutte le storie in sospeso dovranno essere risolte, come quella tra Gus e Lalo Salamanca, e il destino di personaggi come Kim e Nacho dovrà essere spiegato visto che non appaiono in Breaking Bad.

Scoprite quanto guadagna Bob Odenkirk in Better Call Saul e quando compare Saul Goodman in Breaking Bad. Che cosa vi aspettate dalla stagione finale di Better Call Saul? Fatecelo sapere nei commenti.

Quanto è interessante?
1