Better Call Saul, la sesta stagione slitta ancora: appuntamento al 2022?

Better Call Saul, la sesta stagione slitta ancora: appuntamento al 2022?
di

I fan di Better Call saul attendono con ansia la sesta e ultima stagione della serie, ma a quanto pare dovranno pazientare ancora per un po'. Stando alle ultime dichiarazioni di Josh Sapan, Boss di AMC Networks, per rivedere in azione Bob Odenkirk nel ruolo di Jimmy McGill / Saul Goodman dovremo attendere il 2022.

"Ci sono ancora dei cambiamenti a causa dei ritardi di produzione nei nostri show legati al Covid, come abbiamo dichiarato nelle relazioni preparate" ha detto Josh Sapan nella giornata di venerdì durante l'analisi della chiamata trimestrale degli utili. "Abbiamo una lista più completa degli show dell'universo di The Walking Dead rispetto a quella che avevamo un po' di tempo fa, con la serie principale e Fear The Walking Dead di nuovo a pieno regime e con la seconda stagione di World Beyond."

Per quanto riguarda Better Call Saul, invece, "sembra probabile a questo punto che venga spostata al primo trimestre del 2022. È così che la vediamo in questo momento."

Le tempistiche non dovrebbero discostarsi più di tanto da queste, anche se per Josh Sapan AMC avrà "una visione più chiara" delle cose nel prossimo trimestre.

Per altri aggiornamenti su Better Call Saul, ecco come procedono i lavori per la nuova stagione. Nei nuovi episodi, intanto, Bob Odenkirk ha promesso dei momenti di follia.

FONTE: the wrap
Quanto è interessante?
1