Better Call Saul: quanto viene pagato Bob Odenkirk? Il cachet dell'attore di Saul Goodman

Better Call Saul: quanto viene pagato Bob Odenkirk? Il cachet dell'attore di Saul Goodman
di

Bob Odenkirk è diventato un quattro volte candidato agli Emmy per la sua interpretazione dell’avvocato Saul Goodman (alias Jimmy McGill) in Better Call Saul, spinoff dell'acclamatissima serie di successo Breaking Bad con protagonisti Bryan Cranston (Walter White) e Aaron Paul (Jesse Pinkman).

Odenkirk avrebbe dovuto essere presente nella serie madre AMC solo per alcuni episodi, ma è diventato uno dei personaggi principali dopo la sua straordinaria performance. L’attore è apparso in 43 episodi dello spettacolo e il suo patrimonio netto è valutato intorno a $ 16 milioni di dollari.

Per ogni episodio di Breaking Bad, Odenkirk guadagnava $ 100.000, al momento l'attore porta a casa $ 200.000 per ogni episodio di Better Call Saul.

La sua carriera non è stata costruita solo davanti alla telecamera, Odenkirk è infatti uno scrittore, regista e produttore affermato oltre che un attore. Ha lasciato il segno dietro le quinte scrivendo la sceneggiature per diversi spettacoli, tra cui The Ben Stiller Show, Late Night with Conan O'Brien e oltre cento episodi di Saturday Night Live.

Quest'anno è prevista l'uscita di Io sono nessuno prodotto e recitato da Odenkirk, con Connie Neilsen e Christopher Lloyd nel cast del film.

Scopri cinque cose di Better Call Saul che si collegano a Breaking Bad e quando inizieranno le riprese dell'ultima stagione di Better Call Saul.

Quanto è interessante?
1