Beverly Hills 90210, che fine ha fatto il cast della serie

Beverly Hills 90210, che fine ha fatto il cast della serie
di

Beverly Hills 90210 è un classico indimenticabile della cultura pop, che ha cambiato un'intera generazione di ragazzi nati negli anni '80 e che hanno vissuto la loro adolescenza con la serie. Lo show non ha mai smesso di far parlare di sé, come testimonia la polemica tra Jessica Alba e Joel Feigenbaum sul set di Bevrly Hills 90210.

Beverly Hills 90210 ha da poco festeggiato i trent'anni dalla messa in onda della prima stagione, e una delle domande più ricercate sul web è: che fine hanno fatto gli attori della iconica serie? Oggi lo scopriremo insieme.

Partiamo dai due protagonisti principali dello show, i fratelli Brandon e Brenda Walsh, interpretati rispettivamente da Jason Priestley e Shannen Doherty. La carriera di Priestley è continuata con ruoli minori in diverse serie, tra cui Senza Traccia e How I Met Your Mother, per poi ottenere il ruolo principale nella serie Call Me Fitz, andata in onda tra il 2010 e il 2013; attualmente, è il co-protagonista della serie Private Eyes. La Doherty, invece, dopo essere uscita dalla serie alla fine della quarta stagione per divergenze lavorative, ha preso parte a serie come Streghe, per la quale ha avuto il ruolo principale di Prue Halliwell, e ha partecipato agli spin-off/remake dell'originale Beverly Hills, ossia 90210 e BH90210 che è stato cancellato dopo solo una stagione. La Doherty ha partecipato anche al commovente primo episodio della quarta stagione di Riverdale, In Memoria.

Jennie Garth, interprete di Kelly Taylor, ha partecipato a diversi spin-off della serie principale, tra cui Melrose Place, e ha dato la voce a Trudy Lawrence nella serie animata American Dad!. La sua carriera, tuttavia, vanta come ruolo più importante quello della co-protagonista Valerie Tyler nella sit-com Le cose che amo di te.

Steve Sanders era interpretato da Ian Ziering, il quale ha ricoperto numerosi ruoli dopo il successo di Beverly Hills: ha partecipato ai film di Sharknado nel ruolo di protagonista; dopo aver partecipato allo sfortunato BH90210, l'apparizione più recente dell'attore è stata nella serie Netflix The Order, nell'ottavo episodio della seconda stagione, Spring Outbreak Part 2.

Gabrielle Carteris ha interpretato nella serie Andrea Zuckerman, e il suo traguardo più importante è quello di essere diventata, dal 2016, presidente della Screen Actors Guild, dopo la morte dell'ex presidente Ken Howard. Brian Austin Green, il popolare David Silver della serie, ha avuto diversi ruoli, tra cui quello di protagonista nella serie di film home video Cross; negli ultimi anni, l'attore è diventato famoso per essere l'ex marito di Megan Fox: la coppia si è separata nel 2020 dopo 10 anni di matrimonio, con la Fox attualmente fidanzata con il cantante Machine Gun Kelly.

Concludiamo infine con l'amatissimo Luke Perry, l'attore che ha interpretato nella serie di Beverly Hills Dylan McKay. Tra tutti i protagonisti, certamente la carriera di Perry è stata la più brillante, essendo diventato negli anni un'icona della cultura pop, e avendo preso parte a numerose pellicole (tra cui anche C'era una volta a... Hollywood di Quentin Tarantino), e diverse serie TV di successo, con un ruolo di prima importanza in Riverdale, per la quale ha recitato fino alla sua tragica morte, avvenuta il 4 marzo del 2019.

E voi? Conoscevate le carriere degli attori di Beverly Hills 90210? Fatecelo sapere nello spazio commenti!

Quanto è interessante?
3