Big Little Lies 2: Denis O'Hare ci anticipa la resa dei conti tra Mary Louise e Celeste

Big Little Lies 2: Denis O'Hare ci anticipa la resa dei conti tra Mary Louise e Celeste
di

La serie TV basata sul romanzo di David Kelley è riuscita a conquistare milioni di fan in tutto il mondo e stando alle impressioni su Big Little Lies 2, anche la nuova stagione si appresta a confermare il successo dello show con protagoniste Reese Witherspoon, Nicole Kidman e Meryl Streep.

Una delle vicende più attese dai fan è l'esito della battaglia legale tra Mary-Louise e Celeste per la custodia dei figli, per l'occasione il personaggio di Meryl Streep ha deciso di avvalersi delle abilità dell'avvocato Ira Ferber, interpretato da Denis O'Hare.

Parlando ai microfoni di Entertainment Weekly l'attore racconta le sue esperienze sul set della serie.

Inizia affermando come le cose sono destinate a peggiorare, infatti nel corso del penultimo episodio della seconda stagione si avrà una vera e propria guerra dentro l'aula di tribunale. Ed è stata proprio la lettura del copione e di questa scena ad averlo convinto ad accettare il ruolo dell'avvocato Ira.

"Ovviamente nessuna delle due parti è disposta a tirarsi indietro o a fare il primo passo per trovare un accordo, c'è una scena che dura per 13 pagine del copione che è la ragione per aver accettato questo lavoro. È una scena veramente pazzesca."

Parla anche del suo personaggio: "È un bravo avvocato, sa come muoversi in un'aula di tribunale. Credo che sappia anche lui che la sua cliente non accetterà un accordo, ma è anche sicuro che se il caso dovesse finire davanti ad un giudice, sarà lui a vincere".

Si preannuncia quindi una stagione ricca di sorprese, se ancora non lo avete fatto andate a leggere le parole del direttore di Big Little Lies 2 sul personaggio di Meryl Streep.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
1