Black Lightning: Cress Williams parla dell'impatto del conflitto contro Markovia

Black Lightning: Cress Williams parla dell'impatto del conflitto contro Markovia
di

La terza stagione di Black Lightning arriverà in anticipo rispetto al previsto, con tanto di conferma che i personaggi della serie saranno presenti nell'evento crossover dell'Arrowverse, Crisi sulle Terre Infinite. Cress Williams, il protagonista dello show, ha fornito qualche anticipazione su cosa aspettarci in questi nuovi episodi.

Intervistato da Entertainment Weekly, l'attore che presta il volto a Jefferson Pierce, si è concentrato soprattutto sull'impatto che il conflitto contro Markovia (stato immaginario dell'universo DC Comics) avrà sul suo personaggio, che si ritroverà sotto pressione nel dover provare a difendere la propria famiglia.

Williams ha spiegato che "la famiglia si trova a essere più disunita che mai". La colpa è del conflitto in Markovia. "Ha spinto tutti in direzioni diverse, perché ogni membro ha un focus e delle motivazioni diverse". L'attore ha poi raccontato che in questi nuovi episodi passerà più tempo in compagnia di Bill Duke (l'agent Odell) rispetto a quanto visto in passato. "Non avevo lavorato molto con lui la scorsa stagione, ma questa volta interagisco molto di più con lui, ma anche con altre persone, inclusi nuovi personaggi. Un po' meno con la famiglia, però".
Il legame con quest'ultima però resta forte nonostante le distanze e le sue figlie occupano spesso i suoi pensieri. Fulmine Nero vuol fare di tutto per proteggerle e Williams ha anticipato che arriverà a compiere "un grande sacrificio".

Black Lightning torna il sette ottobre su The CW, che ha pubblicato anche un teaser trailer a pochi giorni dalla messa in onda.

Quanto è interessante?
1