Netflix

Black Mirror, Charlie Brooker ammette: "Un altro episodio interattivo? Lo rifarei, sì!"

Black Mirror, Charlie Brooker ammette: 'Un altro episodio interattivo? Lo rifarei, sì!'
di

Vi era piaciuto Black Mirror: Bandersnatch? Per riassumerlo in breve, si tratta di un episodio interattivo della serie creata da Charlie Brooker, sostanzialmente basato sulla struttura dei libri game, quindi in percorsi binari e percorrere, con la possibilità di restare bloccati, tornare indietro e vivere molteplici finali.

In termini di visualizzazioni e successo, per Netlifx l'episodio si è rivelato un successo su tutta la linea, un esperimento riuscito ma con le sue fortissime criticità, nonostante un fascino accattivante che infatti ne ha attirati a milioni, tra curiosità e approfondimenti legati all'evoluzione della storia e ai tanti bivi da percorrere.

Brooker e la co-sceneggiatrice, Annabel Jones, hanno davvero impiegato moltissimo a costruire la trama dell'episodio e tutti gli intricati passaggi, cosa che magari non avrebbero voluto ripetere entro breve tempo, ma a quanto pare non è così, visto che Brooker è davvero entusiasta delle possibilità d'interattività della sua creatura. L'autore ha infatti spiegato ai microfoni dell'Hollywood Reporter:

"Mentre stavamo creando Bandersnatch, continuavamo a ripeterci 'non lo faremo mai più'. Proprio come per un parto, conoscendo e quindi controllando il dolore, ho poi pensato che una seconda volta potrebbe esserci, in effetti. Alla fine pensavo infatti 'aspettate, ho un'idea'. È sicuramente qualcosa che farei di nuovo e so che ci sono molti modi di affrontarla".

Brooker ha poi concluso: "La sfida più grande è quella narrativa: devi giustificare la sua interattività, altrimenti perché farlo?". In attesa di capire se arriverà o meno in futuro un nuovo episodio interattivo, la serie tornerà il prossimo 5 giugno su Netflix con tre nuovi episodi originali di Black Mirror.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2