Blink 182, Mark Hoppus: "ho il cancro, fa schifo ed ho paura"

Blink 182, Mark Hoppus: 'ho il cancro, fa schifo ed ho paura'
di

Il cantante e bassista dei Blink-182 Mark Hoppus, ha svelato attraverso i propri account social di essere malato di cancro. Il membro della storica band pop-punk californiana ha raccontato che negli ultimi mesi si è sottoposto a chemioretapia, ma ha anche precisato che lo attendono ancora diversi mesi di cure.

"Negli ultimi tre mesi ho fatto la chemioterapia per colpa del cancro. Ho il cancro. Fa schifo ed ho paura, ma allo stesso tempo sono circondato da dottori incredibili, dalla mia famiglia e dai miei amici che mi stanno aiutando a superare tutto questo", ha scritto in una storia, seguita poi da una fotografia in cui si è fatto ritrarre mentre si sottoponeva alle cure.

Hoppus però si è comunque detto fiducioso per il futuro, nonostante l'ovvia paura per il momento. "Ho ancora mesi di cure davanti a me, ma sto cercando di rimanere fiducioso e positivo. Non vedo l'ora di essere libero da questo cancro e di potervi vedere tutti a un concerto nel prossimo futuro. Vi voglio bene" ha scritto.

Immediata è arrivata la reazione dello storico amico Tom Delonge, che insieme ad Hoppus e Travis Barker ha condiviso i palchi di tutto il mondo con i Blink 182. DeLonge su Twitter ha raccontato di essere a conoscenza da tempo della malattia di Mark, "ma alle sue parole di oggi vorrei aggiungere che è un forte super-uomo che sta superando questo difficile ostacolo con il cuore aperto. #WeHaveHisBack".

Qualche anno fa abbiamo raccontato di come Blink 182 sia una password molto utilizzata.

Quanto è interessante?
1