Bodyguard 2, Richard Madden: "Non vogliamo affrettare i tempi, per quest'anno non si gira"

Bodyguard 2, Richard Madden: 'Non vogliamo affrettare i tempi, per quest'anno non si gira'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il vincitore del Golden Globe come miglior attore in una serie televisiva, Richard Madden, parla di Bodyguard e dei progetti per una seconda stagione della fortunata serie tv britannica prodotta dalla BBC e distribuita da Netflix

Madden, che aveva recentemente ammesso di essere stato particolarmente affetto dal suo ruolo in Bodyguard, avrebbe ora dichiarato che la seconda stagione non arriverà poi così presto.

"Quando abbiamo realizzato lo show, credevamo sarebbe finito con la prima stagione, che sarebbe stata una cosa a sé, perchè Jed stava ancora finendo di scrivere. Ma poi così tante persone si sono appassionate, io mi sono appassionato, e mi ha affascinato il mio personaggio. Mi affascina quest'uomo che ne ha passate così tante, e sono davvero curioso di sapere cosa gli accadrà due anni dopo", asserisce l'attore.

"Perciò non vedo l'ora di lavorare con Jed e capire come affrontare il resto della storia. Ma abbiamo deciso che non vogliamo affrettare i tempi girando già da ora. Ci prenderemo del tempo e cercheremo di fare le cose al meglio. Se torniamo per una seconda stagione, vorrei che fosse per realizzare qualcosa di diverso dalla prima, e non solo ripetere il ciclo, la formula che abbiamo già visto".

Negli ultimi tempi, Richard è tornato a parlare anche della sua esperienza in Game of Thrones, e di come questa gli abbia spianato la strada nel mondo della recitazione.

Quanto è interessante?
1