Boris: quando ci sarà la quarta stagione su Netflix?

Boris: quando ci sarà la quarta stagione su Netflix?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo il grande successo avuto a partire dal 1 maggio 2020 della serie Boris su Netflix, Lorenzo Mieli, produttore delle serie TV italiane di grande successo degli ultimi anni, aveva detto: “Visto il successo di Boris su Netflix pensiamo a una piccola grande reunion per una serie breve con tutti i personaggi“.

In estate, infatti, a Roma, si è tenuto un evento organizzato da I ragazzi del Cinema America e durante la cerimonia introduttiva, lo sceneggiatore Luca Vendruscolo aveva dichiarato:

"Abbiamo deciso di provarci molto seriamente. Il principale ostacolo che ci ha impedito di fare qualunque incarnazione di Boris è che al tavolo manca una gamba molto importante".

Si riferiva a Mattia Torre, uno dei tre sceneggiatori scomparso nel 2019 e proprio a lui era dedicata la serata di Roma in cui si è parlato, ovviamente, della quarta stagione di Boris. Vendruscolo aveva aggiunto che un'eventuale reunion sarebbe dedicata proprio a lui:

"In ogni caso sarà una cosa fatta completamente in ricordo di Mattia. Se riusciremo a fare una cosa che ci darà la sensazione che Mattia da lassù non ci sputi in faccia, la realizzeremo".

Sempre in questa serata, il pezzo da novanta era giunto da Alessandro Tiberi che aveva dichiarato che non solo tutto il cast è pronto a tornare sul set, ma che lo faranno per davvero molto presto. Ma allo stato attuale cosa si sa della quarta stagione di Boris?

Al momento nulla di certo. Dalle parole di Vendruscolo, si evince infatti una certa paura nel riaprire nuovamente le porte di una serie già conclusasi ben 9 anni fa. Dopo tre stagioni, un film e ‘senza una gamba molto importante’, potrebbe essere un'impresa molto difficile tanto che la quarta stagione di Boris potrebbe diventare un successo clamoroso, ma anche un'incredibile delusione.

Serve molto impegno e tanto coraggio per rimettere in moto l'intera squadra composta, tra gli altri, da Francesco Pannofino, Pietro Sermonti, Caterina Guzzati e tutto il cast. Quest'ultimo però c'è, anche qui con un altro importante pezzo mancante che è l'attrice Roberta Fiorentini, nota come Itala, anche lei venuta a mancare nel 2019.

Insomma, l'idea c'è, ma al momento aleggia nell'aria. Non ci resta che attendere ulteriori novità ufficiali considerando anche la delicata situazione che tutti stiamo vivendo, compreso il settore cinematografico e televisivo. In realtà di un probabile sequel di Boris ne aveva parlato in passato anche Francesco Pannofino.

Quanto è interessante?
2