Brandon Routh reagisce al suo ritorno come Superman in Crisi sulle Terre Infinite

Brandon Routh reagisce al suo ritorno come Superman in Crisi sulle Terre Infinite
di

Durante la prima giornata del San Diego Comic-Con 2019, la CW ha annunciato il ritorno di Brandon Routh nei panni di Superman, ruolo che nell'Arrowverse è solitamente ricoperto da Tyler Hoechlin in Supergirl ma in cui ritroveremo Routh per il crossover Crisi sulle Terre Infinite, l'attesissimo speciale dell'anno.

Al momento non ci sono ulteriori dettagli in merito al ritorno dell'interprete nella parte dopo il Superman Returns di Bryan Singer del 2006, anche se è molto curiosa come scelta, dato che Routh interpreta già in Legends of Tomorrow la parte di Atom (per altro molto amato). Una cosa è certa: la notizia ha scatenato la gioia dei fan e a quanto pare anche il diretto interessato è molto felice di tornare a recitare in ruolo a cui poteva dare molto di più già 13 anni fa.

Condividendo infatti la notizia via social, Routh ha scritto in merito al suo ritorno: "Sono davvero onorato, commosso, grato di poter interpretare nuovamente Superman e sto continuando a pizzicarmi perché mi sembra un sogno". In effetti non era proprio attesa questa notizia, quanto invece quella di un ritorno di Tom Welling come Clark Kent, per cui aveva già espresso interesse in passato.

Prima dell'arrivo di Crisi Sulle Terre Infinite, non perdetevi il nostro speciale recap sugli ultimi eventi dell'Arrowverse.

Quanto è interessante?
2