Breaking Bad 5: cosa vuol dire "Felina", il titolo dell'epica puntata finale

Breaking Bad 5: cosa vuol dire 'Felina', il titolo dell'epica puntata finale
di

Il creatore di Breaking Bad, Vince Gilligan, ha dato vita ad una delle serie tv più amate e piena di simbolismi nella storia della tv e anche il titolo dell'episodio finale di Breaking Bad potrebbe avere uno significato più profondo di quanto possiamo immaginare se lo analizziamo bene.

Sorprendentemente, data la grande aspettativa riposta nel finale, l’episodio intitolato cripticamente "Felina" è stato ampiamente lodato dai fan e dalla critica a differenza di molti episodi finali di altre serie tv.

Abbiamo visto Walter White (Bryan Cranston) tornare ad Albuquerque dopo il suo esilio per fare ammenda. Walt si è assicurato che i suoi profitti dalla droga arriveranno legittimamente alla sua famiglia e dopo aver detto addio a Skyler, Walt Jr. e Holly, ha ucciso il gruppo di neo-nazisti e liberato Jesse Pinkman (Aaron Paul) dalla prigionia. Dopo aver risolto tutte le questioni in sospeso, Walt alla fine è morto mentre Jesse è fuggito e la sua storia è stata raccontata in El Camino - Il film di Breaking Bad.

A primo impatto, il titolo "Felina" può non avere alcuna rilevanza e non suggerirci niente di particolare, ma la parola in realtà ha diversi significati nascosti.

In primo luogo, Faleena è il nome di una donna nella canzone "El Paso" di Marty Robbins, canzone presente due volte nell'episodio: una volta nell'auto di Walt e poi di nuovo mentre Walt sta preparando la sua mitragliatrice per l'assedio. Secondo alcuni i segreti del finale di Vince Gilligan si trovano all'interno della canzone.

Felina è anche un anagramma di "finale", una scelta intelligente, divertente semplice e forse intenzionale di Vince Gilligan e del team creativo di Breaking Bad. Forse troppo semplice.

Ma il vero colpo di genio nel titolo, tuttavia, può essere colto solo avendo sotto mano, indovinate? Sì, una tavola periodica degli elementi. Traducendo in simboli chimici, "Fe" è ferro, "Li" è litio e "Na" è sodio. Molti fan super appassionati hanno sottolineato che il ferro è presente nel sangue, il litio è presente nella metanfetamina e il sodio o il sale è presente nelle lacrime, quindi il titolo si traduce come "Blood, Meth and Tears".

Atri fan di Breaking Bad non del tutto convinti hanno però messo in discussione questa interpretazione, in particolare la connessione tra litio e metanfetamina. Il litio non è un ingrediente comune nella creazione della metanfetamina e non viene utilizzato nemmeno nel metodo di cottura di Walter White. Tuttavia, ci sono alcune ricette che includono il litio nella loro composizione.

Altri ancora sostengono che questa teoria è semplicemente il risultato di un'analisi troppo approfondita del titolo di un episodio e della ricerca di significati troppo profondi là dove magari non ce ne sono.

Se Gilligan con Felina intendesse o meno nascondere "Blood, Meth and Tears" è forse una domanda a cui solo lui e pochissimi altri addetti ai lavori di Breaking Bad possono rispondere.

Voi da che parte state? Fatecelo sapere nei commenti! Vi lasciamo con un altro aneddoto legato al numero di puntate di Breaking Bad e al suo simbolismo e al curioso record mondiale che detiene Aaron Paul.

Quanto è interessante?
2