di

Anche nel corso dell’ultima puntata dello show di Conan O’Brien c’è stata l’occasione per celebrare il 10° anniversario di una delle serie più amate di tutti i tempi, ovvero Breaking Bad.

Nella trasmissione, così come al successivo panel organizzato da AMC al Comic-Con erano presenti le star principali dello show Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn e Bob Odenkirk, protagonista dello spin-off Better Call Saul, che si sono uniti insieme al creatore Vince Gilligan per una retrospettiva. Con loro erano presenti anche Dean Norris (Hank), Betsy Brandt (Marie), Giancarlo Esposito (Gus), Jonathan Banks (Mike) e RJ Mitte (Walt Jr).

Nel corso dell’intervista con Conan, il creatore dello show Vince Gilligan ha rivelato che il finale della serie non è piaciuto particolarmente alla propria madre, che nonostante i gusti da pubblico medio aveva apprezzato lo show del figlio; questa infatti avrebbe voluto che Walter White andasse via libero al termine della quinta stagione. A questo punto, Bryan Cranston si inserisce nella discussione affermando: “Forse è proprio quello che ha fatto”. Successivamente Gilligan ha confermato di aver pensato spesso di eliminare il personaggio di Walter Jr. a un certo punto della serie, con RJ Mitte a confermare il fatto che nessuno dei personaggi poteva sentirsi al sicuro nello show.

Durante il panel del Comic-Con, invece, in seguito alle varie interviste ai protagonisti e alle domande da parte del pubblico, è stato proiettato un trailer celebrativo della serie (con in sottofondo il brano Happy Man dei Jungle).

Il personaggio di Bob Odenkirk, Saul Goodman, tornerà nella quarta stagione di Better Call Saul, di cui è stato diffuso da poco il nuovo trailer.

Sinossi: Nella quarta stagione di Better Call Saul, la morte di Chuck fungerà da catalizzatore per la trasformazione di Jimmy McGill in Saul Goodman. Dopo la sua perdita, Jimmy entrerà nel mondo della criminalità che metterà a serio rischio la sua professione di avvocato, nonché la sua relazione con Kim. La morte di Chuck si ripercuoterà anche sul collega Howard e su Kim stessa, mettendo questi ultimi due ancora una volta ai lati opposti di una battaglia che riguarda appunto i fratelli McGill. Nel frattempo, Mike avrà un ruolo più attivo nella sicurezza della Madrigal Electromotive, quando il collasso di Hector metterà in subbuglio il sottomondo della droga e il cartello, spazzando via sia i piani di Gus che quelli di Nacho. Mentre Gus cambierà rotta, Nacho si ritrova invischiato in un terreno di morte.

Sempre in occasione della reunion, Cranston aveva condiviso con il pubblico dei propri fan la sua battuta preferita dell’intera serie, non senza una certa sorpresa.

Quanto è interessante?
4

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.

Breaking Bad - Stagione 5

Breaking Bad - Stagione 5
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Vince Gilligan
  • Interpreti: Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Dean Norris, Betsy Brandt
  • Nazione: USA
  • +