Breaking Bad è la migliore serie del 21° secolo, secondo un sondaggio di LADbible

Breaking Bad è la migliore serie del 21° secolo, secondo un sondaggio di LADbible
di

Breaking Bad è la "migliore serie del 21° secolo". Questo il risultato di un sondaggio lanciato nei giorni scorsi da LADbible, nel quale lo show con Bryan Cranston e Aaron Paul ha dovuto scontrarsi con altri prodotti televisivi di culto come Stranger Things e Game of Thrones.

Nella prima semi-finale, come potete vedere nei risultati in calce all'articolo, si sono affrontate The Office (UK/US), Black Mirror, The Wire e Game of Thrones, con quest'ultima che ha trionfato con il 47.8% dei voti. Dall'altra parte troviamo invece Breaking Bad (50.2%), Peaky Blinders (32.3%), Stranger Things (14.9%) e Mad Men (2.6%).

Arrivate alla finale a due, la serie fantasy HBO e lo show di Vince Gilligan hanno combattuto fino all'ultimo voto: con oltre 11.400 partecipanti, il sondaggio ha eletto Breaking Bad la migliore serie degli anni 2000. Ottenendo il 50.8% dei voti, la serie ha trionfato con una differenza percentuale di appena 1.6% rispetto alla concorrente.

Voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con i risultati del sondaggio? Fateci sapere la vostra opinione, come sempre, nello spazio dedicato ai commenti. Intanto, vi ricordiamo che El Camino: A Breaking Bad Movie ha ottenuto diverse nomination agli Emmy Award 2020.

Per altre notizie, Bryan Cranston ha rivelato di aver contratto il Coronavirus e di aver donato il plasma.

FONTE: LADbible
Quanto è interessante?
3