Breaking Bad: che fine ha fatto RJ Mitte, l'attore di Walter Jr?

Breaking Bad: che fine ha fatto RJ Mitte, l'attore di Walter Jr?
di

RJ Mitte ha interpretato il giovane figlio affetto da paralisi cerebrale di Walter White (Bryan Cranston), Walter "Flynn" White Jr., per cinque stagioni nella serie di successo targata AMC Breaking Bad. L’attore si è tenuto molto impegnato da quando si è lasciato il ruolo di Walter Jr. alle spalle con la fine dello show nel 2013.

Nel 2014 ha ottenuto un ruolo ricorrente nella serie ABC Switched at Birth - Al posto tuo, e da allora ha continuato a interpretare personaggi con disabilità essendo affetto dall’età di tre anni da paralisi celebrare proprio come il personaggio che ha interpretato in Breaking Bad.

Ha prestato la sua voce in un episodio di Robot Chicken nel 2016 e nel 2017 ha partecipato a The Celebrity Island with Bear Grylls, l’ultimo credito televisivo risale al 2019 quando è apparso nella serie Now Apocalypse, cancellata dopo una sola stagione da Starz.

Mitte ha ampliato il suo curriculum anche per quanto riguarda i lungometraggi apparendo nel film horror a basso budget House of Last nel 2013 e girando un film all’anno fino ad oggi.

Infatti tra i suoi crediti troviamo Dixieland del 2015, Who's Driving Doug del 2016, The Recall del 2017, Time Share del 2018 e Standing Up for Sunny nel 2019. L’ultima fatica è The Oak Room del 2020, un thriller basato sull'omonima opera teatrale di Peter Genoway.

L’attore, comprensibilmente, ha sempre cercato di interpretare personaggi affetti da disabilità difendendo gli attori con disabilità e nel 2015 è stato scelto come presentatore delle Paralimpiadi estive di Rio 2016. È anche ambasciatore di United Cerebral Palsy, un'organizzazione di beneficenza internazionale.

Scoprite quanto ha guadagnato Bryan Cranston in Breaking Bad e il significato e le origini dell'episodio con la mosca di Breaking Bad.

Quanto è interessante?
2