Breaking Bad e la scena della pizza: ecco come Bryan Cranston riuscì a lanciarla

Breaking Bad e la scena della pizza: ecco come Bryan Cranston riuscì a lanciarla
di

Breaking Bad ci ha regalato diverse scene memorabili nell’arco delle sue cinque stagioni ma una in particolare è rimasta nell’immaginario dei fan della serie, quella in cui Walter White (Bryan Cranston) lancia una pizza sul tetto di casa.

Nel corso degli anni, la famosa scena del lancio della pizza è diventata un cult, ma molte domande attanagliano i fan: perché l’ha lanciata? Perché la pizza era intera e non tagliata a fette? Quante pizze ha dovuto lanciare Bryan Cranston prima di ottenere la scena giusta?

Il lancio della pizza di Breaking Bad è avvenuto nel secondo episodio della terza stagione intitolato Cavallo senza nome (Caballo sin Nombre), quando Walter White torna a casa con la pizza per la sua famiglia ma sua moglie Skyler (Anna Gunn) lo chiude fuori perché ha appena scoperto che ha segretamente venduto metanfetamine e le ha mentito al riguardo.

Infatti Walt, dopo aver avuto una diagnosi di cancro terminale, si è messo a produrre droga con l’intento di lasciare denaro a sufficienza per sua moglie e suo figlio. Quando Skyler lo chiude fuori, Walt per la frustrazione prende la pizza e la lancia sul tetto della casa della famiglia White atterrandovi perfettamente.

Il Time ha riferito che la produzione di Breaking Bad quel giorno aveva un'enorme scorta di pizze pronte per essere utilizzate nel caso in cui l'attore non avesse centrato l'obiettivo alla sua prima ripresa. Miracolosamente però Cranston ha fatto il lancio perfetto al primo ciak ed è così che è nata la scena iconica della pizza di Breaking Bad.

I proprietari della casa situata ad Albuquerque e utilizzata per le riprese però hanno riscontrato qualche problema negli anni, infatti i fan hanno iniziato a lanciare pizze sul loro tetto per ricreare la scena tanto da portare Vince Gilligan, creatore della serie, ad intervenire. Durante un'apparizione del marzo 2015 nel podcast Better Call Saul Insider ha detto:

"Non c'è niente di originale o divertente o interessante nel lanciare una pizza sul tetto di quella casa. È già stato fatto. Non sei il primo" ha detto Gilligan invitando i fan ad essere più rispettosi dei luoghi utilizzati per le riprese di Breaking Bad.

C’è un’altra curiosità legata a quella pizza realizzata da Gino's NY Style Pizza: è raro che in America le pizze siano vendute senza essere tagliate a fette. Eppure quella che Walt ha lanciato sul tetto era intera e non è sfuggito ai fan.

Nel 2017 Gilligan ha spiegato questo punto su Reddit: "Abbiamo discusso a lungo prima di girare la pizza sulla scena del tetto sull'opportunità o meno di affettare la pizza, perché, come tutti voi fisici sapete, una pizza lanciata a fette si sarebbe rotta a causa della forza centrifuga. Eppure hai ragione: nessuna pizzeria che si rispetti vende una pizza senza fette. Quindi abbiamo pensato di doverlo spiegare, oppure affrontare l'ira giusta del nostro pubblico!"

In una scena successiva infatti Jesse mette in dubbio la pizza senza fette che Badger ha portato a una festa e lui risponde: “Questo è il trucco, in questo posto non tagliano la pizza.”

Scoprite chi doveva essere il villain di Breaking Bad nella terza stagione e la reazione di Cranston al destino di Jane in Breaking Bad.

FONTE: TIME
Quanto è interessante?
3