Breaking Bad: Vince Gilligan e Bryan Cranston parlano del finale di serie e dello spin-off

di

Bryan Cranston e Vince Gilligan hanno rilasciato un'intervista in cui hanno fornito interessanti anticipazioni sul finale di Breaking Bad e la decisione di fare uno spin-off che potrebbe essere di tutt'altro genere rispetto al telefilm originale, ovvero una comedy. Spazio anche allo sviluppo del personaggio di Walter e a tante altre curiosità che vi invitiamo a leggere dopo il salto, se non temete le sorprese.

Attenzione spoiler! Riguardo la serie Vince Gilligan afferma di non averci mai pensato troppo, anche perché credeva che durasse tre stagioni, e per questo ringrazia il pubblico per essere arrivati a cinque stagioni e 62 puntate. Si è poi parlato del colpo di scena nel finale della prima midseason della quinta ed ultima stagione, in cui Hank trova il libro di Walt Whitman nel suo bagno, un fatto venuto in mente alla fine della quarta stagione all'autore, dopo averne discusso con gli sceneggiatori. Gilligan prosegue poi nel dire di aver scelto AMC poiché gli altri network avevano rifiutato il progetto per la tematica affrontata nel telefilm, ovvero un professore che cucina droga per fare soldi e assicurare un futuro alla sua famiglia dopo la sua morte, un cammino intrapreso insieme ai telespettatori, in cui il personaggio molto probabilmente è diventato cattivo sin dal primo episodio. Quando si decide di fare qualcosa, di diventare qualcuno che non si è mai stato, tutto diventa come una valanga, Walt ha perso la sua anima ed ha permesso che succedesse. L'attore ha definito il finale soddisfacente mentre l'autore rivela che in un primo momento il serial doveva essere ambientato nel Sud della California, ma poi Sony scelse il Nuovo Messico per una questione di tassazione più bassa, una scelta che ha trovato molto d'accordo Cranston. La tentazione di proseguire lo show con una sesta stagione era molto forte, ma le idee riguardo il finale erano molto chiare sin dall'inizio: una settimana fa c'è stato l'ultimo giorno di riprese, è stato tutto molto triste e commovente, e l'autore è molto soddisfatto per questi ultimi otto episodi. Lo spin-off vedrà come protagonista Saul (Bob Odenkirk) e potrebbe essere una comedy piuttosto che un drama: a Gilligan sarebbe piaciuto vedere Saul Goodman combattere "contro" la legge, nel senso di fare tutto fuori dai tribunali. L'autore aggiunge che sarebbe una bella idea, ma al momento non c'è nulla di certo.

Quanto è interessante?
0

Breaking Bad - Stagione 5

Breaking Bad - Stagione 5
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Vince Gilligan
  • Interpreti: Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Dean Norris, Betsy Brandt
  • Nazione: USA
  • +