BREAKING NEWS: rimandate le Olimpiadi 2020 per l'emergenza CoronaVirus

BREAKING NEWS: rimandate le Olimpiadi 2020 per l'emergenza CoronaVirus
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Inaspettatamente, il nuovo anno ha costretto tutti i Paesi del mondo ad una pausa ed una quarantena forzate a causa del CoronaVirus e adesso, dopo settimane di incertezze, purtroppo anche le Olimpiadi di Tokyo del 2020 sono state rimandate per preservare la salute di atleti, tecnici e pubblico.

A darne notizia è Dick Pound, membro di lunga data del Comitato Olimpico Internazionale, che annuncia la decisione definitiva di posticipare l'evento sportivo ad un secondo momento, quando oltre alla possibilità ci sarà anche lo spirito per affrontare una competizione così importante.

"Basandosi sui dati in possesso del Comitato Olimpionico Internazionale (CIO), si è deciso per un rinvio. Le dinamiche del posticipo non sono ancora state determinate, ma al momento è certo che i Giochi non inizieranno il 24 Luglio".

Pound specifica che il Comitato non ha ancora ufficialmente annunciato il posticipo, ma la decisione è è ormai presa ed entro quattro settimane arriverà il comunicato ufficiale.

Prima dell'annuncio Canada ed Australia avevano già annunciato che se non si fosse rimandato l'evento non sarebbero state tra i Paesi in gara e, a lungo termine, è altamente probabile che molti altri avrebbero condiviso la loro decisione.

Nella storia dei Giochi Olimpici moderni, iniziata ad Atene nel 1896, solo tre volte l'evento sportivo era stato rimandato: nel 1916, nel 1940 (casualmente anche in quell'anno si sarebbero dovuti tenere a Tokyo) e nel 1944, in tutti i casi a causa dei Conflitti Mondiali.

FONTE: thewrap
Quanto è interessante?
1