Bridgerton 2: come prosegue la storia di Daphne e il Duca? Ecco cosa sappiamo

Bridgerton 2: come prosegue la storia di Daphne e il Duca? Ecco cosa sappiamo
di

I protagonisti principali della prima amata stagione di Bridgerton sono stati Daphne Bridgerton (Phoebe Dyvenor) e l'affascinante Duca di Hastings Simon Basset (Regé-Jean Page). Tra alti e bassi, diabolici piani, vendette e tanta passione, il primo capitolo del drama tratto dai romanzi di Julia Quinn ha portato la coppia al successo.

Con la conferma della seconda stagione di Bridgerton, come continuerà la loro storia adesso? A parlarne è stato lo stesso interprete di Simon Regé-Jean Page presso TV Guide.

Andiamo con ordine: Bridgerton la storia d'amore tra Daphne e Simon inizia quasi per scherzo. I due prima fanno un patto per ingannare tutti inscenando il corteggiamento e poi il fidanzamento solo per mettere a tacere l'alta società. Alla fine, però, si innamorano davvero e si sposano anche se il Duca confessa a Daphne che non può avere (o meglio non vuole avere) figli. Come ogni coppia, tra i due seguono incomprensioni, litigi, riappacificazioni e inganni che rendono soprattutto Daphne molto più consapevole e capace di affrontare il marito. Tutto, però, si concluderà con un lieto fine.

Bene, ma nella seconda stagione? Al termine della prima stagione sappiamo che danno il benvenuto al loro primo figlio che, secondo la tradizione dei Bridgerton, si chiamerà con un nome che inizia con la lettera A. La seconda stagione si concentrerà sul fratello Anthony, ma non mancherà la presenza anche di Daphne e il Duca. Stando alle parole dell'attore, queste potrebbero essere le conseguenze:

"Non sono sicuro di credere nel paradiso. So che il genere romantico di solito assicura un lieto fine. Ma per quanto riguarda il continuare a esplorare i personaggi, penso che l'amore sia una cosa in evoluzione. È una cosa viva, che respira, che ha bisogno di cure, che ha bisogno di essere riparata quando viene logora o strappata. Si sono sposati molto giovani. Hanno ancora molto da crescere. Hanno molto da fare e penso che sarà divertente continuare a guardarli mentre fanno tutto questo insieme".

Stando a queste parole, quindi, continueremo a osservare una crescita della nuova famiglia pur senza ostacoli. Non ci resta che vedere in che modo parteciperanno alla storia incentrata proprio sul primogenito della casata Bridgerton. Magari sarà proprio la sorella che, consapevole della bellezza e della complessità della famiglia, aiuterà il fratello a fare il giusto passo di maturità.

Nel frattempo, il cast di Bridgerton 2 ha aggiunto una nuova protagonista femminile interpretata da Simone Ashley (Sex Education).

Quanto è interessante?
0