Netflix

Bridgerton 2, Jonathan Bailey parla del percorso del suo Anthony nella serie Netflix

Bridgerton 2, Jonathan Bailey parla del percorso del suo Anthony nella serie Netflix
di

In una recente intervista per GQ, Jonathan Bailey ha parlato della sua interpretazione del primogenito Anthony nella stagione 2 di Bridgerton, che sarà focalizzata proprio su di lui. Inoltre, ha rivelato che la prossima season della serie Netflix metterà in luce la natura tossica dei personaggi maschili nei period drama.

Mancano solo 2 settimane al debutto dei nuovi episodi, anticipati dal trailer di Bridgerton 2 diffuso pochi giorni fa: protagonista di questa seconda season sarà il visconte Anthony Bridgerton, il primo degli 8 fratelli e sorelle, che abbiamo imparato a conoscere seguendo le vicende amorose di Daphne e Simon nella prima stagione.

Nel tentativo di mettere finalmente la testa a posto, vedremo il maggiore dei Bridgerton alla ricerca di una donna adatta per lui tra le tante debuttanti a corte, nonostante il suo difficile carattere e il peso di guidare la famiglia dopo la morte del padre.

Bailey ha dichiarato che il prossimo ciclo di episodi di Bridgerton mostrerà perché i personaggi maschili negli show d'epoca sono "sfuggenti e tossici". L'attore ha raccontato di aver "iniziato a pensare al fascino di Anthony" e soprattutto a "cosa significa essere un libertino e che ruolo giochino la sua ansia e l'odio per sé stesso in questo".

Lo showrunner Chris Van Dusen, che produce la serie Netflix insieme a Shonda Rhimes e Betsy Beers, ha aggiunto: "Nella prima stagione ho voluto rompere completamente Anthony, così da poterlo rimettere a posto nella seconda", che adatterà il secondo libro della celebre serie letteraria di Julia Quinn, intitolato Il visconte che mi amava.

Ma c'è di più: Bailey ha rivelato che questo ruolo in Bridgerton ha influenzato anche la sua vita privata, costringendolo a "pensare molto di più all'amore", per "mettere tutte le esperienze di vita" nel personaggio di Anthony: "Ciò che è più interessante è che non devi necessariamente rivelare di cosa si tratta e puoi mantenere una certa privacy" ha aggiunto.

Non ci resta che aspettare il 25 marzo per scoprire come evolverà il personaggio di Anthony nella stagione 2 di Bridgerton... Nel frattempo, diamo un'occhiata ai nuovissimi character poster di Bridgerton 2!

Quanto è interessante?
2