Bridgerton 2, Simone Ashley:"Grintosa e con maggior tensione sessuale della prima"

Bridgerton 2, Simone Ashley:'Grintosa e con maggior tensione sessuale della prima'
di

Simone Ashley, co-star di Bridgerton, ha raccontato che la seconda stagione dello show sarà 'molto più grintosa' e con 'molta tensione sessuale' rispetto alla precedente. Prodotta da Shonda Rhimes e distribuita da Netflix, Bridgerton ha ampliato il cast in questa nuova stagione, includendo anche l'attrice britannica.

Ashley interpreta Kate Sharma, e funge da interesse amoroso per Anthony Bridgerton, interpretato da Jonathan Bailey. L'attrice di origini indiane è molto nota al pubblico per aver partecipato a produzioni quali Sex Education e Pokémon: Detective Pikachu.

Bridgerton può essere il suo trampolino di lancio definitivo. Intervistata da Porter, Ashley ha dichiarato:"La seconda stagione è molto più cruenta... C'è molto dramma e molta tensione sessuale. I miei genitori la guarderanno, ma non con me!".

Sul legame tra Sharma e Bridgerton - secondo lo showrunner Anthony troverà se stesso in questa stagione - Simone Ashley lo descrive 'come una favola ma non è tipica perché sono due personaggi incredibilmente complessi. In mancanza di un'espressione migliore, sono due fottuti pazzoidi con una storia complicata'. Tra i personaggi c'è grande sintonia, così come tra di due attori:"Io e Johnny abbiamo una grande chimica di lavoro... Ci siamo sempre sostenuti a vicenda fin dall'inizio, è una partnership".

La seconda stagione è in arrivo il 25 marzo su Netflix; leggete la nostra recensione di Bridgerton 2 su Everyeye.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
1